Venerdì 29 gennaio

110
0

Per chi era bambino negli anni settanta è “l’uomo in ammollo“, per gli appassionati di musica uno dei più grandi chitarristi jazz italiani di sempre. Franco Cerri, che oggi compie la bell’età di 90 anni, è nato a Milano il 29 gennaio 1926. Il suo debutto risale al 1945, quando entra nell’orchestra di Gorni Kramer. Negli anni cinquanta dà vita al Franco Cerri Quintet e suona con alcune stelle del jazz mondiale, come Chet Beker, Dizzy Gillespie e Billie Holiday. Artista eclettico, si cimenta anche al contrabbasso, fa l’attore e il ballerino per Renato Rascel e conduce alcuni programmi divulgativi sul jazz in televisione. Negli anni settanta diventa il testimonial di una nota marca di detersivo: immerso nell’acqua garantisce che “non esiste sporco impossibile” e per tutti diventa “l’uomo in ammollo“. Diventa così uno dei volti più popolari del piccolo schermo e, alla fine del decennio, partecipa ad uno dei programmi cult di quegli anni, Non stop. Il suo grande amore rimane però sempre la musica e ad essa continua ancora oggi a dedicarsi, a dispetto dell’età non più verdissima. Questa sera festeggerà il compleanno suonando al Teatro Dal Verme di Milano insieme ad alcuni amici musicisti.

Gli altri fatti del giorno:
1924: nasce il pianista e compositore Enrico Simonetti
1924: nasce il compositore Luigi Nono
1947: nasce David Byron, già cantante degli Uriah Heep
1952: nasce Tommy Ramone, già batterista dei Ramones
1955: si conclude la V edizione del Festival di Sanremo, vincono Claudio Villa e Tullio Pane con Buongiorno tristezza
1956: nasce la cantante Ami Stewart
1966: si conclude la XVI edizione del Festival di Sanremo, vincono Domenico Modugno e Gigliola Cinquetti con Dio, come ti amo
1982: nasce il cantante Adam Lambert
2015: muore Maurizio Arcieri, già cantante dei New Dada e dei Krisma

CONDIVIDI
Marco Pagliettini
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.