Sanremo. Il programma della quarta serata

507
0

E’ stata dura, ma alla fine ce l’abbiamo fatta: eccoci arrivati alla quarta serata del Festival di Sanremo. Una serata cruciale, visto che oggi avverranno le prime eliminazioni: cinque in totale, con un ripescaggio deciso dal televoto che sarà annunciato sabato, all’inizio della puntata.
Questa sera inoltre verrà annunciato anche il vincitore delle Nuove proposte (clicca qui per leggere tutti i vincitori di questa sezione): a contendersi l’ambito titolo saranno Chiara dello Iacovo, Ermal Meta, Gabbani e Mahmood.
Ma torniamo ai BIG. Come dicevamo, cinque saranno gli eliminati: i meno votati tra gli otto a rischio (Noemi, Irene Fornaciari, Bluvertigo, Dear Jack, Alessio Bernabei, Dolcenera, Neffa e Zero Assoluto). A decidere le loro sorti, il televoto, che inciderà per il 40%, la giuria demoscopica e la giuria di qualità, che incideranno entrambe per il 30%.
Cinque saranno gli artisti eliminati, che tuttavia non dovranno perdere le speranze: all’inizio della serata di sabato, infatti, verrà annunciato un ripescaggio, deciso esclusivamente dal televoto.

Ecco l’ordine di uscita dei cantanti:
1) Annalisa
2) Zero Assoluto
3) Rocco Hunt
4) Irene Fornaciari
5) Deborah Iurato e Giovanni Caccamo
6) Enrico Ruggeri
7) Francesca Michielin
8) Elio e le Storie Tese
9) Patty Pravo
10) Alessio Bernabei
11) Neffa
12) Valerio Scanu
13) Dear Jack
14) Noemi
15) Stadio
16) Arisa
17) Lorenzo Fragola
18) Bluvertigo
19) Dolcenera
20) Clementino

CONDIVIDI

Nata a Venezia, ma vivo a Milano. Classe ’93. Diploma al liceo scientifico-linguistico, ultimo anno di Giurisprudenza all’Università di Padova e un Erasmus in Spagna. Tanti interessi: dalla scrittura alla musica, dai viaggi alla politica. Musicista per diletto e aspirante giornalista. Prime collaborazioni con Max/Gazzetta dello Sport, Radio Base di Mestre, Young.it e NonSoloCinema.com. Giornalista pubblicista, da cinque anni inviata alla Mostra del Cinema di Venezia. Mi trovate anche su D.Repubblica.it, Amica.it, La Nuova Venezia, il Mattino di Padova e la Tribuna di Treviso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here