Sanremo. Trionfano gli Stadio con Un giorno mi dirai (video)

269
0

I pronostici iniziali erano tutti contro di loro: l’affetto del pubblico lo hanno conquistato, sera dopo sera, con la perizia e il mestiere di chi fa musica da quarant’anni. E in effetti le carte da giocare per puntare in alto, questa volta, c’erano tutte: una bella canzone ed esibizioni di grande intensità, soprattutto grazie alla voce di Gaetano Curreri.
Sono gli Stadio i vincitori della 66esima edizione del Festival di Sanremo. Dopo la vittoria nella serata delle cover, con il bellissimo omaggio a Lucio Dalla con la sua La sera dei miracoli, un piazzamento importante, visti anche i tributi dell’Ariston al termine di ogni loro esibizione, diventava sera dopo sera più immaginabile. All’una e mezza di notte, l’annuncio della vittoria del Festival con Un giorno mi dirai: una toccante e non banale lettera che un padre rivolge alla propria figlia.
I grandi sconfitti di quest’anno, Deborah Iurato e Giovanni Caccamo, classificatisi terzi, ma dati per vincitori fin dall’inizio del Festival. Alle spalle degli Stadio, invece, la giovanissima Francesca Michielin, una delle rivelazioni di questo Sanremo, protagonista di un bel percorso di crescita che siamo sicuri la porterà lontano.

Per concludere, ecco il video di Un giorno mi dirai

YouTube / le note del tempo – via Iframely

CONDIVIDI
Laura Berlinghieri
Nata a Venezia, ma vivo a Milano. Classe '93. Diploma al liceo scientifico-linguistico, ultimo anno di Giurisprudenza all'Università di Padova e un Erasmus in Spagna. Tanti interessi: dalla scrittura alla musica, dai viaggi alla politica. Musicista per diletto e aspirante giornalista. Prime collaborazioni con Max/Gazzetta dello Sport, Radio Base di Mestre, Young.it e NonSoloCinema.com. Giornalista pubblicista, da cinque anni inviata alla Mostra del Cinema di Venezia.