È morta Vanity: leader delle Vanity 6 e protetta di Prince

295
0

Addio a Vanity, leader delle Vanity 6, pupilla (e, per un certo periodo, anche compagna) di Prince. La cantante, che aveva 57 anni, era affetta da molti anni da problematiche renali dovute alla dipendenza da crack. Pochi mesi fa, aveva chiesto aiuto alla rete con una campagna di crowdfunding per raccogliere soldi per le sue cure mediche.

3074eef9252cd11c3f8a96ec7267844eNata in Canada nel ’59, Denise Katrina Matthews – questo il suo vero nome – iniziò presto a muovere i primi passi nel mondo dello spettacolo come modella. Nel 1980 conobbe Prince agli American Music Awards e proprio insieme a lui decise di cambiare il suo nome in Vanity.
Con il gruppo di cui era leader registrò un solo album, Vanity 6, pubblicato nell’82 e prodotto da Prince. Quindi la cantante lasciò la band per dedicarsi a una carriera da solista, pubblicando due dischi.
Parallelamente, tentò (infruttuosamente) anche una carriera da attrice ma, devastata da anni di abusi di droghe, gli anni successivi segnarono per Vanity un inevitabile declino.

CONDIVIDI
Laura Berlinghieri
Nata a Venezia, ma vivo a Milano. Classe '93. Diploma al liceo scientifico-linguistico, ultimo anno di Giurisprudenza all'Università di Padova e un Erasmus in Spagna. Tanti interessi: dalla scrittura alla musica, dai viaggi alla politica. Musicista per diletto e aspirante giornalista. Prime collaborazioni con Max/Gazzetta dello Sport, Radio Base di Mestre, Young.it e NonSoloCinema.com. Giornalista pubblicista, da cinque anni inviata alla Mostra del Cinema di Venezia.