Videointervista ad Alex Britti

309
0

Alex Britti è stato impegnato in queste settimane in un tour instore che lo ha portato a girare tutta l’Italia per incontrare i suoi fan.
Noi siamo andati a trovarlo nell’ultima tappa, quella di Vicenza, per fare due chiacchiere con lui sul suo ultimo disco In nome dell’amore vol. 1 (qui la nostra recensione) e le canzoni che ne fanno parte, più altre curiosità: dal Sanremo appena finito alla “svolta elettrica” presente nel disco, che gli ha fatto abbandonare per la prima volta la chitarra acustica.
Ovviamente si è parlato anche del tour teatrale in partenza il mese prossimo.
Vi ricordiamo le date:
18 marzo – Cesena, Teatro Carisport
31 marzo – Pescara, Teatro Massimo
2 aprile – Mantova, Teatro sociale
8 aprile – Torino, Teatro Colosseo
9 aprile – Padova, Gran teatro Geox
15 aprile – Lecce, Teatro Politeama Greco
18 aprile – Milano, Teatro degli Arcimboldi
22 aprile – Palermo, Teatro Golden
23 aprile – Catania, Teatro Metropolitan
27 aprile – Napoli, Teatro Augusteo
29 aprile – Civitanova Marche, Teatro Rossini
6 maggio – Frosinone, Teatro Nestor
19 maggio – Lucca, Teatro del Giglio

Vi lasciamo alle parole di Alex: buona visione!

YouTube / Spettakolo! – via Iframely

CONDIVIDI
Andrea Giovannetti
Nato a Roma nel 1984, ma vivo a Venezia per lavoro. Musicista e cantante per passione e per diletto, completamente autodidatta, mi rilasso suonando la chitarra e la batteria. Nel tempo libero ascolto tanta musica e cerco di vedere quanti più concerti possibili, perchè sono convinto che la musica dal vivo abbia tutto un altro sapore. Mi piace viaggiare, e per dirla con le parole di Nietzsche (che dice? boh!): "Senza musica la vita sarebbe un errore".