I consigli di Spettakolo per un fantastico weekend al cinema

45
0

E’ un weekend meno ricco dei precedenti quello appena iniziato in materia di nuove uscite cinematografiche, ma le proposte interessanti comunque non mancano. E questa volta la copertina la dedichiamo ad un film italiano che potrebbe rivelarsi un’autentica sorpresa.

Il cinema tricolore ed il fantasy non si sono incrociati spesso. Ed allora la curiosità di vedere Lo chiamavano Jeeg Robot, di Gabriele Mainetti, è davvero tanta: presentato in anteprima alla Festa del Cinema di Roma dello scorso anno, il film ha in Claudio Santamaria l’interprete principale e racconta la storia di un giovane che entra in contatto con una sostanza radioattiva, scopre di avere una forza sovraumana e conosce una ragazza convinta che lui sia l’eroe del cartone animato Jeeg Robot d’acciaio.

YouTube / Lucky Red – via Iframely

Per gli amanti della commedia italiana segnaliamo il debutto come regista di Fabio De Luigi: il film si intitola Tiramisù e vede De Luigi impegnato anche come attore principale, nella parte di un rappresentante di prodotti farmaceutici che si trova invischiato in una storia più grande di lui. Nel cast anche Vittoria Puccini, Nicola Pistoia e Orso Maria Guerrini.

YouTube / Medusa Film Official – via Iframely

God’s not dead è un film di Harold Cronk che dalla trama si preannuncia molto ambizioso: riuscirà un giovane studente a dimostrare al suo professore di filosofia ed alla sua classe che Dio esiste veramente?

YouTube / Dominus Production – via Iframely

In concorso al Festival del Cinema di Venezia del 2014, arriva solo ora nelle sale Good kill di Andrew Niccol. Ethan Hawke interpreta un pilota di droni che combatte i talebani e si trova a chiedersi se la sua attività non stia contribuendo a creare nuovi terroristi.

YouTube / Barter Entertainment – via Iframely

E’ ancora nelle sale italiane Il caso Spotlight di Thomas McCarthy. Golden Globe come miglior film drammatico, sei candidature all’Oscar (fra le quali quella come miglior film), racconta l’inchiesta di un gruppo di giornalisti del Boston Globe che nel 2002 indagarono sugli abusi sessuali compiuti ai danni di minori da parte di un gruppo di sacerdoti locali. Nel cast figurano, fra gli altri, Michael Keaton, Mark Ruffalo, Rachel McAdams e Stanley Tucci.

YouTube / bimdistribuzione – via Iframely

Tra le altre nuove uscite segnaliamo il film d’animazione Anomalisa di Duke Johnson e Charlie Kaufma, il cileno Il club di Pablo Larraín e il fantasy Gods of Egypt di Alex Proyas.

CONDIVIDI
Marco Pagliettini
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.