Venerdì 4 marzo

292
0

Si calcola che abbia venduto qualcosa come 75 milioni di dischi, per quanto le stime in casi come questi siano sempre difficili. E’ comunque un fatto che Umberto Tozzi, che oggi compie 64 anni essendo nato il 4 marzo 1952, sia uno dei cantanti italiani più popolari nel mondo. Un precursore, avendo raggiunto il successo all’estero quando erano davvero pochi i cantanti italiani ad avventurarsi fuori confine. Il top lo ha raggiunto grazie a Laura Branigan, che ha portato la sua Gloria al primo posto delle classifiche americane: l’unico italiano a riuscirci prima era stato Domenico Modugno con Nel blu dipinto di blu. La stessa canzone, questa volta nella versione di Tozzi, compare anche nelle colonne sonore dei film Flashdance e The wolf of Wall Street. Innumerevoli i successi firmati dall’artista torinese, la gran parte insieme a Giancarlo Bigazzi: da Ti amo a Tu, da Stella stai a Notte rosa, fino a Gli altri siamo noi e Io muoio di te. Pochi cantanti hanno lasciato un segno nel mondo della musica pop italiana come Tozzi, artista baciato da un grande successo popolare, ma non sempre considerato come avrebbe meritato dalla critica.

Gli altri fatti del giorno:
1678: nasce il compositore e violinista Antonio Vivaldi
1877: Emile Berliner brevetta il microfono
1932: nasce la cantante Miriam Makeba
1938: nasce il musicista Angus MacLise, primo batterista dei Velvet Underground
1941: muore il compositore e direttore d’orchestra Edoardo Mascheroni
1943: nasce il cantante Lucio Dalla
1943: White Christmas di Irving Berlin vince l’Oscar come miglior canzone
1948: nasce Chris Squire, bassista degli Yes
1948: nasce il cantante Shakin’ Stevens
1951: nasce il cantante e chitarrista Chris Rea
1963: nasce il bassista Jason Newsted
1968: nasce la cantante ed attrice Patsy Kensit
1970: nasce il cantante Riccardo Sinigallia
1971: nasce Fergal Lawler, batterista dei Cranberries
1971: nasce la giornalista musicale Paola Maugeri
1984: a Melbourne i Police tengono il loro ultimo concerto prima di una lunghissima pausa
2001: muore Glenn Hughes, cantante dei Village People
2006: si conclude la 56^ edizione del Festival di Sanremo, vince Povia con Vorrei avere il becco

CONDIVIDI
Marco Pagliettini
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.