Parte ad aprile lo Spring tour 2016 di STREEAT

127
0

Carretti, ape car, biciclette e furgoncini allestiti come cucine itineranti, 100 tra i migliori Food Truck d’Italia, 20 eccellenti birrifici artigianali ed ottima musica; questi gli ingredienti dello Spring tour 2016 di STREEAT, un evento che non potete assolutamente perdere se siete amanti dello Street Food di qualità.

Nato nel 2014 a Milano e diventato itinerante nel 2015, lo STREEAT® FOOD TRUCK FESTIVAL è il primo festival italiano dedicato al cibo “di strada” fast e cheap; un’esperienza gastronomica ed artistica unica nel suo genere che raccoglie l’eccellenza del cibo gourmet su ruote, diventato ormai grande protagonista della cultura culinaria del Made in Italy.

La manifestazione promossa e organizzata da Barley Arts Promotion e da Buono-Food & Events partirà il prossimo aprile e durerà fino ai primi giorni di giugno, attraversando l’Italia e toccando quest’anno 8 città. In ogni tappa, che si protrarrà per tre giorni consecutivi, l’ingresso sarà gratuito ed il cibo sarà l’assoluto protagonista: stand, degustazioni, ma anche workshop e presentazioni; tutto accompagnato da musica ed intrattenimento.

Ecco le date dello Spring tour 2016:

  • Bari 1-2-3 APRILE, Torre Quetta
  • Langhirano (Parma) 15-16-17 APRILE, Parcheggio museo del prosciutto via Battisti
  • Mantova 22-23-24-25 APRILE, Piazza Virgiliana
  • Udine 29-30 APRILE – 1 MAGGIO, Piazza Primo Maggio
  • Padova 13-14-15 MAGGIO, Prato della Valle
  • Milano 20-21-22 MAGGIO, CarroPonte– Sesto San Giovanni (Mi)
  • Verona 27-28-29 MAGGIO, Ex Arsenale
  • Genova 2-3-4-5 GIUGNO, Fiera di Genova

Per ulteriori info: www.streeatfoodtruckfestival.com

CONDIVIDI
Maria Francesca Amodeo
Classe 1991, calabrese, testarda e abitudinaria. Diplomata al Classico, oggi sono una studentessa di Giurisprudenza presso l'Università di Salerno che spera, un giorno, di far diventare l'amore per la penna il suo mestiere. Amo il mare - soprattutto quello di casa mia - e vivo spesso con la valigia tra le mani perché mi piace viaggiare e scoprire posti nuovi. Le grandi passioni della mia vita però sono soprattutto tre: la politica, la scrittura e Luciano Ligabue. Ho così tanti sogni nel cassetto che non so più dove mettere i vestiti!