Un libro di racconti, live e nuovo album per Ligabue

403
0
Foto: Riccardo Medana

C’è poco da fare, Ligabue proprio non riesce a stare con le mani in mano. Aveva annunciato un anno sabbatico, invece anche nel corso di questo 2016 farà un bel po’ di cose. Le ha annunciate oggi, giorno del suo 56esimo compleanno, nel corso di una diretta su Facebook. Di uno dei progetti erano trapelate notizie già da un paio di giorni: il 10 maggio uscirà un nuovo libro di racconti. Si intitola Scusate il disordine e lo pubblica Einaudi (costo 17 euro).

Nei vari racconti si parla parecchio di musica, dai talent show a Sanremo. C’è la storia di Anchise, per esempio, che è disposto a pagare di tasca propria per poter continuare a suonare ogni sabato con la sua band, e scambiare quello sguardo di profondissima intesa con Diana, la bassista, prima che lei torni dal marito. Si legge in una nota dell’editore: «Questi racconti – cosi diversi fra loro e cosi inseparabili, quasi una classe scolastica eterogenea ma affiatata – sono un tripudio di fantasia e vividezza. E soprattutto irrompono sulla scena due elementi nuovissimi nella scrittura di Ligabue: la cornice surreale e la musica. La musica in tutte le sue declinazioni. La musica che, come il sesso e l’amore, sfugge fortunatamente a ogni tentativo di imbrigliarla. Perché solo nell’abbandono, nell’accettazione del mistero, nello stupore che ci afferra ogni volta come fosse la prima, possiamo sperimentare la loro – e la nostra – quotidiana spettacolare magia».

Ma le sorprese per i fan non si esauriscono qui. Il Liga ha annunciato che il suo staff è già al lavoro per un appuntamento live: «In questo anno bisestile non vi lasceremo a secco».

E Luciano ha già scritto nuove canzoni, presto inizierà a registrarle. «Però», ha detto, «non so se riuscirò a finire l’album entro la fine dell’anno…».

Questa sera (domenica) Sky Arte (canali 120 e 400 di Sky) festeggerà il Liga, dedicandogli l’intera programmazione con 4 appuntamenti:
– 21.10 LigaStory cap. II
– 22.15 LigaStory cap. III
– 22.50 Film ‪#‎Radiofreccia‬
– 00.20 LigaStory cap. I

CONDIVIDI
Massimo Poggini
Massimo Poggini è un giornalista musicale di lungo corso: nella seconda metà degli anni ’70 scriveva su Ciao 2001. Poi, dopo aver collaborato con diversi quotidiani e periodici, ha lavorato per 28 anni a Max, intervistando tutti i più importanti musicisti italiani e numerose star internazionali. Ha scritto i best seller Vasco Rossi, una vita spericolata e Liga. La biografia; oltre a I nostri anni senza fiato (biografia ufficiale dei Pooh), Questa sera rock’n’roll (con Maurizio Solieri), Notti piene di stelle (con Fausto Leali) e Testa di basso (con Saturnino). Ultimo libro uscito: "Lorenzo. Il cielo sopra gli stadi".