Frank DD & Friends, reggae e “pop in levare” per Dannata Dimensione (video)

Video intervista al gruppo emergente Frank DD & Friends in vista dell'uscita del primo album: Dannata Dimensione.

107
0
Intervista-Francesco-Diddi-Dannata-Dimensione

I Frank DD & Friends sono un giovane gruppo emergente di Prato, capitanato da Francesco Diddi. Di loro si dice siano “animali scalmanati affamati di ritmi in levare ma provenienti dai generi più diversi“. Ogni componente è legato ad un animale che lo rappresenta, del quale richiama caratteristiche e pregi, tutti sono raffigurati sulla copertina del disco d’esordio, Dannata Dimensione, in uscita oggi.
Otto ragazzi accomunati dalla passione per la musica, nel 2013 decidono di dare vita al progetto, che nasce come espediente ai regali di Natale. Il primo concept album si intitola Radio Nigeria ed era stato concepito dalla furba volpe, Amedeo Ponzecchi, per eliminare lo stress da regalo, che ogni anno si ripresenta puntuale. In conseguenza ad un crescendo di avventure ed esperienze i Frank DD capiscono che si può fare sul serio, non riunendosi soltanto per escogitare escamotage ai compiti più routinari e noiosi.copertina-frontale Diventano così un gruppo a tutti gli effetti e iniziano a girare l’Italia per far conoscere la loro musica, il “pop in levare, come gli piace definirlo. Dannata Dimensione è un disco libero, in pensieri e musica, contraddistinto da un sound prevalentemente reggae.

Francesco Diddi spiega nell’intervista come l’esprimersi senza censure sia costato alla band l’esclusione alla corsa per il palco di Sanremo Giovani, dove i lori testi sono stati giudicati troppo avventati. Si racconta e presenta la sua band, parlando del progetto ma anche della filosofia a cui aderisce, il rastafarianesimo.

Mancano all’appello gli altri componenti: Maurizio Pagano Leone, Amedeo Ponzecchi  Volpe, Enrico Buricchi Gatto, Edoardo Buricchi Lince, Filippo Stasi Gorilla, Leonardo Fibucchi Cerbiatto. 

Riprese e montaggio: Benedetta Taddei.

YouTube / Spettakolo! – via Iframely

Queste le prime date del tour:
19 marzo – Prato – Capanno Blackout
8 aprile – Firenze – Viper Club (apertura I Rio)
20 aprile – Prato – Università di Prato
29 aprile – Udine – Festa di Gemona
7 maggio – Piombino – Gattarossa club
14 maggio – Firenze – Piazza della Repubblica
31 maggio – Venezia – I Biliardi Club
CONDIVIDI
Matilde Ferrero
Vent'anni e un corso di studi a Milano. Soffro di Londonite da quando ho passato tre mesi nella capitale britannica e poi ho dovuto lasciarla. Una volta ho incontrato Paul McCartney, ma non l’ho riconosciuto.