Mario Biondi incanta Padova (gallery + setlist)

163
0

Provate a mettere insieme una voce unica al mondo, una band di musicisti eccezionali capitanata da Federico MalamanMassimo GrecoDavide Flori e un repertorio che porta le firme di artisti del calibro di Dee Dee BridgewaterJean-Paul ‘Bluey’ Maunick e Omar. Cosa ottenete?

Per scoprirlo dovete per forza partecipare ad un concerto di Mario Biondi, che mercoledì 23 marzo ha fatto tappa a Padova per l’unica data veneta del suo Beyond Tour, incantando il pubblico del Gran Teatro Geox a colpi di soul e funk con pezzi tratti dal suo ultimo album, Beyond, e dai precedenti progetti Handful of Soul, If e Sun.

A farla da padrone sul palco è stato tanto il timbro caldo e ammaliante della voce del cantante di Catania (che fa chiudere un occhio anche su alcune piccole imprecisioni), quanto il talento dei musicisti che lo accompagnano dall’inizio del tour, protagonisti di una magistrale cover di Funky Stuff di Kool & The Gang eseguita senza Biondi.

Nonostante l’alto livello del repertorio di Biondi, forse sono state proprio le cover le perle della serata: Nightshift dei Commodores, open track del secondo album contenuto nella special edition di Beyond, After the love has gone degli Earth, Wind and Fire, cantata insieme al fratello Stevie Biondi in tributo al recentemente scomparso Maurice White, e My Girl dei Temptations, al termine della quale Biondi si è lanciato in un giocoso call & response con il pubblico.

Le prossime tappe italiane del Beyond Tour saranno Brindisi, Catanzaro, Me, Pavia, Mantova e Cesena: se ne avete l’occasione non perdetevele per nessun motivo!

La photogallery della serata

Foto a cura di Natascia Torres / Zed!.

SETLIST

  1. Open up your eyes
  2. Nightshift
  3. Serenity
  4. Rio de Janeiro blue
  5. Fly away
  6. There’s no one like you
  7. Love is a temple
  8. Blind (feat. Stevie Biondi)
  9. After the love has gone (feat. Stevie Biondi)
  10. Lowdown
  11. Funky stuff
  12. My girl
  13. Never stop
  14. All I want is you
  15. All of my life
  16. Be lonely
  17. Over the world
  18. I can’t read your mind
  19. What have you done to me
  20. Ecstasy
  21. Shine on
  22. This is what you are
  23. I chose you
CONDIVIDI
Greg Marzi
Nato a Venezia, credo nel futuro e in Stevie Wonder.