Weekend al cinema: la guida per scegliere il film che fa per voi

45
0

Anche il primo weekend di aprile è ricco di nuove uscite cinematografiche, diverse delle quali dedicate a storie vere. Manca forse il blockbuster in grado di sbancare il botteghino, ma le proposte interessanti ci sono.

Love and Mercy di Bill Pohlad è dedicato alla figura di Brian Wilson, fondatore dei Beach Boys. Paul Dano è il Wilson degli anni sessanta, John Cusack quello degli anni ottanta: il film non è l’edulcorata agiografia di un genio della musica, ma il racconto di una vicenda ricca di contraddizioni e momenti difficili, con un lungo buco nero dovuto a gravi problemi mentali.

YouTube / Mondospettacolo.com – via Iframely

L’ultima tempesta di Craig Gillespie racconta di un salvataggio in mare: quello per recuperare una petroliera diretta a Boston e spezzatasi in due a causa di una terribile tempesta. I fatti risalgono al 1952. Nel cast figurano, fra gli altri, Casey Affleck (fratello del più famoso Ben) ed Eric Bana.

YouTube / Disney IT – via Iframely

Si prospetta come un film adrenalico 13 hours: the secret soldiers of Benghazi di Michael Bay, che racconta quanto avvenuto in Libia l’11 settembre del 2012, quando un gruppo di terroristi attaccò una missione americana ed un distaccamento della CIA a Bengasi. Il film segue le gesta dei sei agenti operativi incaricati di evitare il disastro.

YouTube / Universal Pictures International Italy – via Iframely

Race – Il colore della vittoria di Stephen Hopkins è tutto incentrato sulla figura di Jesse Owens, il leggendario atleta di colore che nel 1936 vinse quattro medaglie d’oro alle Olimpiadi di Berlino, in pieno regime nazista. Owens è interpretato da Stephan James.

YouTube / Eagle Pictures – via Iframely

La trama di Desconocido – Resa dei conti di Dani de la Torre sembra quella di un thriller americano: un funzionario di banca accompagna i figli a scuola quando riceve una telefonata che lo avverte che se non verserà un’ingente somma di denaro su un conto prestabilito, l’auto salterà in aria con a bordo i suoi figli e lui. Si tratta invece di un film spagnolo presentato alle Giornate degli Autori dell’ultimo Festival di Venezia, che in Spagna ha totalizzato circa 500 mila spettatori. Bisserà il successo anche in Italia?

YouTube / SatineFilm – via Iframely

Fra gli altri film in uscita segnaliamo gli italiani Ustica di Renzo Martinelli (dedicato alla tragedia del DC9 Itavia del 1980), Un bacio di Ivan Cotroneo e On air – Storia di un successo di Davide Simon Mazzoli (la storia di successo è quella di Marco Mazzoli), La comune di Thomas Vinterberg e il film d’animazione Billy il koala – The adventures of Blinky Bill di Deane Taylor, Noel Cleary, Alexs Stadermann e Alex Weight.

CONDIVIDI
Marco Pagliettini
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.