14 Aprile 2008, esce Iron Man

28
0

Un film che ha definito un genere in modo inaspettato. Quando viene lanciato nel 2006, è il primo film dei Marvel Studios che decidono di competere con Fox e Sony a cui avevano assegnato le licenze dei loro comics più famosi, ovvero X-Men e Spiderman. Viene deciso che sono due i personaggi su cui sondare il terreno, e se non ce l’avessero fatta, la Marvel sarebbe tornata ad occuparsi di fumetti sulla carta: Hulk ed Iron Man. Il primo, The Incredible Hulk, dopo il semifallimento autoriale di Ang Lee del 2003, può contare su un talento come Edward Norton, ma è un flop. Iron Man, che al tempo NON era uno dei personaggi di punta della Marvel, invece è un vero e proprio boom.

Indubbiamente merito di questo fu la scelta dell’attore principale, non Tom Cruise, come sarebbe dovuto essere inizialmente , ma Robert Downey Jr, che si rivela perfetto per la parte: così come Tony Stark (l’alter ego di Iron Man) è un genio afflitto dall’alcolismo, così Robert è un’attore talentuoso, ma rovinato dai vizi della bottiglia e degli stupefacenti: sa che non può fallire, e non lo fa. Diviene un attore che per il secondo The Avengers prenderà 50 milioni di dollari di cachet, la Marvel Studios viene acquisita dalla Disney che fiuta il business e diviene quella macchina da cinefumetto che oggi conosciamo.

Grande il merito del regista Jon Favreau: il taglio eroico ma scanzonato che dà al film ne fa un modello, non autoriale ma di altissimo artigianato, al pari del secondo Spiderman di Raimi e (per certi versi) del Cavaliere Oscuro di Nolan. Curiosità; non solo è il film del rilancio di Downey, ma è anche il film che rende l’Audi (grazie ad un abile product placement) il brand automobilistico più in crescita degli ultimi anni.

2 sequel non altrettanto buoni. Downey ha dichiarato non ce ne saranno altri, ma come nei fumetti… mai direi mai.

Altre ricorrenze

  • 1941, nasce Julie Christie attrice in Il Dottor Zivago e Il Paradiso Può Attendere, Oscar nel 1965 per Darling
  • 1961, nasce Robert Carlyle, attore scozzese di Trainspotting e Plunkett & McLean
  • 1973, nasce Adrien Brody, attore in Il Pianista (Premio Oscar), King Kong e Predators
  • 1977, nasce Sarah Michelle Gellar, attrice in The Ring al cinema e Buffy L’Ammazzavampiri in TV
  • 1989, esce Non Per Soldi, ma Per Amore di Cameron Crowe con John Cusack
  • 1996, nasce Abigail Breslin, attrice di Little Miss Sunshine e Zombieland
  • 1982, nasce Silvio Muccino attore di Come Te Nessuno Mai e Parlami D’Amore
CONDIVIDI
Jacopo Licciardi
Nato a Reggello (FI) nel 1973, laurea in giurisprudenza saggiamente messa in bacheca e praticamente mai utilizzata, si trasferisce a Milano nel Settembre 2001, dopo trascorsi in UK e USA, qualche giorno prima del crollo delle Torri Gemelle (dunque, con alibi). Professionista in ambito Risorse Umane, Coach e Formatore, adora i libri, i fumetti (supereroistici in primis), la storia, i viaggi, i gatti e naturalmente il cinema, soprattutto pop e a stelle e strisce. Nerd a tutti gli effetti.