Giovedì 14 aprile

79
0

Compie oggi 71 anni un mito della chitarra: Ritchie Blackmore. Per chi non lo conoscesse è sufficiente dire che suo è uno dei riff più celebri della storia del rock, quello di Smoke on the water. Nato il 14 aprile 1945 in Inghilterra, a Weston-super-Mare (lo stesso paese che ha dato i natali anche a John Cleese dei Monty Python), appena 23enne Blackmore fonda i Deep Purple con Rod Evans, Ian Paice, Jon Lord e Nick Simper. Lascerà la band nel 1975 per fondare i Rainbow, dove militerà anche un altro mito della scena hard rock, Ronnie James Dio. Blackmore tornerà nei Deep Purple nel 1984, per uscire definitivamente dalla band dieci anni più tardi. Dopo una breve rinascita dei Rainbow, a partire dal 1997 si dedicherà insieme alla moglie Candice Night ad un nuovo gruppo, i Blackmore’s Night. Il riff di Smoke on the water risale invece al 1972: poche note per entrare nella leggenda.

Gli altri fatti del giorno:
1759: muore il compositore Georg Friedrich Händel
1945: nasce il cantante Tony Astarita
1954: nasce la cantante Sibilla
1971: nasce il produttore e musicista Mr. Oizo
1980: nasce Win Butler, cantante degli Arcade Fire
2008: muore la cantante Marisa Sannia
2015
: muore il cantante e musicista Percy Sledge

CONDIVIDI
Marco Pagliettini
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.