Domenica 17 aprile

116
0

Moriva otto anni fa Danny Federici. Era il 17 aprile 2008 ed un melanoma si portava via “The Phantom“, il tastierista della E Street Band e di Bruce Springsteen. Era nato nel New Jersey il 23 gennaio 1950 ed era stato uno dei fondatori della band che avrebbe poi a lungo accompagnato il Boss. Era malato da tre anni e nel 2007 aveva interrotto il Magic Tour. Il 20 marzo del 2008 però, meno di un mese prima di morire, aveva fatto ancora una breve apparizione con la E Street Band ad Indianapolis. “Gli ho voluto molto bene” scrisse Springsteen nell’annunciare la sua morte. A Federici è dedicato l’album Working on a dream ed in particolare la canzone The last carnival. In sua memoria è stata fondata la Danny Federici Melanoma Fund.

Gli altri fatti del giorno:
1920: nasce il cantante Luciano Tajoli
1929: nasce il musicista James Last
1954: nasce il cantante Michael Sembello
1954: nasce DeWayne McKnight, già chitarrista dei Red Hot Chili Peppers
1957: nasce la cantante Gloria Nuti
1960: nasce il sassofonista e compositore Daniele Sepe
1960: muore il cantante Eddie Cochran
1961: nasce Mats Olausson, già tastierista di Yngwie Malmsteen
1970: esce McCartney, il primo album da solista di Paul McCartney
1974: nasce Victoria Adams, cantante delle Spice Girls
1987: muore Carlton Barrett, batterista degli Wailers
1998: muore Linda Eastman, tastierista, cantante e moglie di Paul McCartney

CONDIVIDI
Marco Pagliettini
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.