Jurassic World: Juan Antonio Bayona dirige il sequel

53
0

Dopo mesi di indiscrezioni, è arrivata anche la conferma via Twitter, direttamente dalla Universal: sarà Juan Antonio Bayona a dirigere il sequel di Jurassic World, la nota saga fantascientifica tratta dai romanzi  di Michael Cricthon e ideata da Steven Spielberg. La notizia era trapelata già a novembre 2015 e le voci avevano iniziato a farsi sempre più insistenti quando, a gennaio scorso, il regista spagnolo aveva deciso di lasciare la regia del sequel di World Star Z.
All’annuncio della Universal sono seguiti i tweet di Jurassic World, del produttore cinematografico Frank Marshall e, non ultimo, quello del regista, produttore e sceneggiatore Colin Trevorrow,
che cinguetta: «Fiero di collaborare con uno dei miei registi preferiti, nella prossima avventura giurassica. J.A.
Bayona, è tutto tuo». Trevorrow, regista di Jurassic World, uscito lo scorso anno, aveva già annunciato, nel momento in cui decise di lasciare il suo ruolo da regista, che avrebbe in qualche modo collaborato al sequel.
Non tarda poi ad arrivare la reazione entusiasta di Bayona, che scrive: «E’ ufficiale! Eccitatissimo di
unirmi alla squadra di Jurassic!».
Resta da capire se, nella già ottima squadra di lavoro, ci sarà anche
questa volta Steven Spielberg come produttore esecutivo, e inoltre sono ancora top secret gli sviluppi della trama.

L’uscita del film è prevista per il 22 giugno 2018. E chissà  se questo quarto capitolo riuscirà a bissare il successo del suo predecessore, che ha incassato oltre un miliardo e 670 milioni di dollari, diventando il quarto film con il maggior incasso di sempre.

CONDIVIDI
Claudia Assanti
Nata in Calabria, classe '86. Un diploma di Liceo Scientifico che però mi ha portato ad una laurea in Lingue e Letterature straniere. La musica e la letteratura sono sempre state la colonna portante della mia vita in ogni loro sfumatura. Sognatrice ostinata ma realista al punto giusto.