Mercoledì 20 aprile

110
0

Il 20 aprile 1992, esattamente 24 anni fa, si teneva allo stadio Wembley di Londra il Freddie Mercury Tribute. A meno di sei mesi dalla morte del cantante dei Queen, il mondo della musica ricordava così uno dei suoi principali esponenti. Erano stati Brian May e Roger Taylor ad annunciare l’evento alla cerimonia dei Brit Awards ed i biglietti (72.000) erano stati polverizzati nel giro di 4 ore. Il concerto fu trasmesso in mondovisione e si calcola che fu visto da circa un miliardo di persone. Ricchissimo il cast: fra gli artisti presenti ricordiamo i Metallica, i Guns N’ Roses, Robert Plant, David Bowie, George Michael, Elton John e Liza Minelli. Ed anche un italiano, Zucchero, che insieme ai Queen cantò Las palabras de amor. Il concerto è stato distribuito prima in vhs e poi in dvd. L’evento ebbe una finalità benefica: i proventi furono infatti utilizzati per la nascita dell’associazione The Mercury Phoenix Trust.

Gli altri fatti del giorno:
1908: nasce il musicista Lionel Hampton
1923: nasce il musicista Tito Puente
1935: nasce il cantante, paroliere e compositore Daniele Pace
1948: nasce il cantante Renato Brioschi
1951: nasce il cantante Luther Vandross
1967: nasce Mike Portnoy, già batterista dei Dream Theater
1973: nasce il dj Gabry Ponte
2015
: muore il cantante Richard Anthony

CONDIVIDI
Marco Pagliettini
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.