La retrospettiva su David Bowie arriva in Italia (video)

La grande mostra itinerante sul Duca Bianco arriva a Bologna quest'estate per l'unica tappa italiana.

413
0
David-Bowie-Is-mostra-bologna-MAMbo

Ve l’avevamo annunciato qualche tempo fa (qui) e ora è ufficiale: la mostra David Bowie Is arriverà anche in Italia. La ricca retrospettiva realizzata dal Victoria and Albert Museum di Londra nel 2013, arriva al MAMbo di Blogna dal 14 luglio al 13 novembre, per l’unica tappa italiana (che sarà anche l’ultima europea).

La mostra ripercorre la straordinaria carriera del Duca Bianco approfondendone ogni singolo momento, con parole, immagini, brani e documenti originali. I curatori, Victoria Broackes e Geoffrey Marsh, hanno selezionato più di 300 oggetti dell’archivio personale del musicista. Tra le molte curiosità si possono trovare: l’outfit di Ziggy Stardust disegnato da Freddie Burretti, alcune fotografie di Brian Duffy, le artistiche cover degli album realizzate da GuyPeellaert e Edward Bell, estratti di video e performance live come The Man Who Fell to Earth, video musicali come Boys Keep Swinging e arredi creati per il Diamond Dogs tour.

Scatti di Brian Duffy
Scatti di Brian Duffy

David Bowie Is è tematicamente suddivisa in tre sezioni principali: la prima parte introduce gli inizi di Bowie, la Londra degli anni ’60 e il punto di svolta con il singolo Space Oddity, datato 1966. La seconda parte mette in luce il processo creativo di Bowie e rivela le differenti fonti d’ispirazione che hanno dato forma alla sua musica e allo stile delle sue performance. La terza immerge nello spettacolare mondo dei grandi concerti live del Duca Bianco, con presentazioni audio e video di grandi dimensioni, accoppiate all’esposizione di diversi costumi di scena e materiali originali dell’artista.

Prendetevi il tempo necessario perchè è una mostra da visitare e da godere, lasciandosi trasportare nel mondo di Bowie e percorrendo le strade che portano alla comprensione di scelte comunicative, modi di esporsi e messaggi all’interno delle canzoni. Una retrospettiva corposa e ben allestita che non vi lascerà delusi.

Per l’acquisto bel biglietto si prevedono numerose possibilità di prenotazione e diverse tipi di sconti, è possibile conoscerli tutti sul sito ufficiale www.davidbowieis.it. I biglietti sono inoltre acquistabili su www.vivaticket.it. Dopo soli 4 giorni dall’apertura delle prevendite le richieste erano così elevate tanto dall’aver madnato in tilt il sito ufficiale. Se siete interessati quindi affrettatevi all’acquisto.

Giorni e orari di apertura al pubblico:
dal martedì alla domenica ore 10.00/19.00
giovedì ore 10.00/23.00
lunedì chiuso

CONDIVIDI
Matilde Ferrero
Vent'anni e un corso di studi a Milano. Soffro di Londonite da quando ho passato tre mesi nella capitale britannica e poi ho dovuto lasciarla. Una volta ho incontrato Paul McCartney, ma non l’ho riconosciuto.