“Tra la strada e le stelle”: i TheGiornalisti fanno centro

459
0

Li avevamo intervistati a marzo (l’intervista a Tommaso Paradiso) e ora tornano con un nuovo brano dal titolo Tra la strada e le stelle, che anticipa l’uscita del nuovo disco previsto per il prossimo autunno. Il nuovo brano dei TheGiornalisti ha sonorità semplici e lineari, condite da un vago sapore anni ’80 e un ritornello che entrano subito in testa.

A spiegare la canzone è Tommaso Paradiso, frontman del gruppo, che racconta: «Ho una macchina del 1992, corre, è in perfette condizioni anche se ogni tanto ci piove dentro. Ha un piccolo tettino in alto. Era l’estate scorsa, tornavamo dal mare, la macchina era piena di gente, e tutti a turno si infilavano nel tettino per prendere il vento in faccia cantando a squarciagola alla strada e alle stelle. Anche io che guidavo, da un lato tenevo gli occhi sulla strada ma con il cuore guardavo le stelle. Ed ho pensato che non ci fosse nulla di più vero e di più forte di quella roba lì: quella condizione per cui impazzisci d’amore qui su questa terra, ora e adesso ma ti senti in cielo, sei fuori, da un’altra parte. E quando questa sensazione diventata un’esperienza collettiva hai raggiunto il massimo. Si può sempre sbagliare una curva è vero, così come può succedere di perdere per sempre la magia di quella notte ma io credo follemente che bisogna rischiare, lasciarsi andare, esagerare, aprire al massimo la valvola dei sentimenti, romperla, spanarla. Almeno per una volta, almeno per una notte: abbracciami e occhi lucidi».

I TheGiornalisti saranno tra i protagonisti anche del Concerto del Primo Maggio a Roma e del MiAmi festival a Milano. Il nuovo tour invece inizierà a novembre.

YouTube / foolicarecords – via Iframely

CONDIVIDI
Emanuele Camilli
Nasce a Viterbo nel marzo di un anno dispari. Il primo album che acquista è... Sqérez? dei Lunapop. Il suo sogno? Vedere i fratelli Gallagher ancora una volta insieme su un palco.