Il Leicester, i Kasabian e il mega evento al King Power Stadium

515
0

Un anno indimenticabile per la città di Leicester, la cui squadra ha vinto contro tutti i pronostici la Premier League (è la prima volta per il team inglese). La squadra, allenata dall’italiano Claudio Ranieri, arrivava dal quattordicesimo posto del campionato 2014/2015. Ora è in vetta alla classifica con sette punti di vantaggio sul Tottenham, che pareggiando 2 a 2 col Chelsea è matematicamente fuori dai giochi: mancano due partite al termine del campionato.
Tra le glorie della città, oltre alla squadra di calcio, c’è la band dei Kasabian che ha deciso di partecipare ai festeggiamenti che coinvolgeranno la città nelle prossime settimane.
La band di Leicester si esibirà il prossimo 28 maggio al King Power Stadium di fronte a 40.000 tifosi (…e non solo).
Siccome i biglietti per il concerto sono andati esauriti in poche ore, hanno aggiunto anche un secondo concerto il giorno successivo, cioè domenica 29 maggio.
Tom Meighan e Serge Pizzorno, i due leader della band, hanno dichiarato: «Questo è stato un anno incredibile per la città e il concerto sembrava la cosa perfetta da fare questa estate. Non vediamo l’ora di regalare alla città la più grande festa che abbia mai visto. È un onore pensare che in questo momento siamo la squadra preferita al mondo, più del Barcellona e del Real Madrid».
Insomma: incrociamo le dita e forza Leicester!

 

CONDIVIDI
Emanuele Camilli
Nasce a Viterbo nel marzo di un anno dispari. Il primo album che acquista è... Sqérez? dei Lunapop. Il suo sogno? Vedere i fratelli Gallagher ancora una volta insieme su un palco.