Mercoledì 4 maggio

59
0

Il 4 maggio 1959 è una data doppiamente importante nella storia della musica. A livello mondiale viene ricordata perché quel giorno si svolse la prima edizione dei Grammy Award, considerati gli Oscar della musica. Noi italiani ricordiamo quella prima edizione soprattutto per la doppia vittoria di Nel blu dipinto di blu, la celebre canzone di Domenico Modugno, che si aggiudicò il premio per la Registrazione dell’anno e per la Canzone dell’anno. Sarebbero rimaste le uniche vittorie italiane fino al 2006, quando Laura Pausini vincerà il premio per il Miglior album pop latino dell’anno.

Gli altri fatti del giorno:
1928: nasce il musicista Maynard Ferguson
1941: nasce Nickolas Ashford, cantante degli Ashford & Simpson
1942: nasce il cantante Roby Ferrante
1945: nasce il cantante, paroliere e compositore Daiano
1946: nasce Valerio Negrini, già batterista e paroliere dei Pooh
1948: nasce il cantante Joe Esposito
1950: nasce il musicista Bob Callero
1951: nasce Jackie Jackson, già cantante dei Jackson 5
1951: nasce Mick Mars, chitarrista dei Mötley Crüe
1953: nasce la cantante Oleta Adams
1954: nasce la cantante e attrice Pia Zadora
1956: Gene Vincent registra la canzone Be bop a lula
1972: nasce Mike Dirnt, bassista dei Green Day
1972: muore il paroliere Tito Manlio
1979: nasce Lance Bass, già cantante degli ‘N Sync
2004: muore il compositore Piero Soffici

CONDIVIDI
Marco Pagliettini
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.