Cosa fare a Stoccolma durante l’Eurovision

144
0

Nei prossimi giorni i riflettori saranno puntati su Stoccolma, dove si svolgerà l’Eurovision Song Contest. Come noto l’Italia sarà rappresentata dalla giovane Francesca Michielin, seconda classificata a Sanremo e giunta fin qui grazie alla rinuncia degli Stadio.
Tra i momenti salienti del festival, che si svolgerà all’Eurovision Village nel parco di Kungsträdgården dal 6 al 14 maggio, ci sono gli show di alcuni dei più noti artisti svedesi e una performance spettacolare del vincitore del Polar Music Prize, il compositore-produttore  Max Martin. Inoltre, il programma prevede serate organizzate nei locali, sing along e una lunga notte pop. Al parco, aperto tutti i giorni tra mezzogiorno e mezzanotte, non mancheranno attività, intrattenimento, cibo e bevande. Assolutamente da provare lo City Skyliner, attrazione temporanea alta 81 metri, da cui si gode una vista panoramica a 360 gradi sull’intera città.
Ma ecco gli appuntamenti più importanti: l’Eurovision Village al Kungsträdgården, nel pieno centro della capitale, è l’area del festival aperta al pubblico, con ben due palchi e una serie di attività interattive per persone di ogni età. Il palco grande ospiterà per lo più performance dal vivo e spettacoli di artisti svedesi e di vari paesi partecipanti, mentre il nuovo palco “Dammen” vedrà esibirsi DJ e sarà quindi dedicato alla musica dance.
Per dare un’idea dell’importanza dell’evento, sarà bene ricordare che gli ABBA sono diventati le superstar che conosciamo nel giro di una sola notte proprio vincendo l’Eurovision Song Contest nel 1974. Il festival avrà inizio il 6 maggio con una cavalcata di classici degli ABBA proposti da The Choir, creato da ABBA the Museum.
Sabato 7 ci sarà invece un omaggio a musica, vita e amori del famoso cantante svedese Ted Gärdestad. La serata proseguirà con una festa condotta dal DJ ufficiale di Eurovision Village Leo B sul palco “Dammen”, che tornerà ad esibirsi il 9 e il 13 maggio.
Il 10 e il 12 maggio al centro delle attività dell’Eurovision Village ci saranno le semifinali di Eurovision. Uno dei più rinomati direttori di coro della Svezia, Gabriel Forss, condurrà la migliore sessione di canto sing along di sempre, con musiche dello stesso Eurovision Song Contest, seguito dalla semifinale.
L’11 maggio, invece, Stockholm Pride organizzerà serata pop in omaggio alla diversità. Siccome proprio l’11 maggio ricorrono i 35 anni dalla morte di Bob Marley, Daniel Lemma & Hot This Year Band onorerà il leggendario cantante americano con un concerto reggae sul palco “Dammen”.
Friday Night Live è il titolo di uno spettacolo previsto per il 13 maggio e sarà un omaggio al vincitore del Premio Polar di quest’anno Max Martin, autore di 21 brani che hanno raggiunto il primo posto in classifica su Billboard.
Ma cosa fare durante il giorno? A pranzo ci si ritrova all’Euro Fan Café a Skeppsbron, dove sarà possibile incontrare gli artisti di Eurovision. Di sera chiude l’Euro Fan Café e apre l’EuroClub, il locale di fianco, per delegazioni e fan accreditati.
La finalissima avrà luogo il 14 maggio alla Stockholm Globe Arena. A questa serata saranno ammesse 20 nazioni. Per l’Italia, come già detto, partecipa Francesca Michielin e per la Svezia il giovanissimo diciassettenne Frans Jeppsson Wall.

In concomitanza con l’Eurovision, Pop House/ABBA The Museum inaugura il 7 maggio la mostra temporanea dedicata ai 60 anni dell’Eurovision Song Contest. La mostra interattiva Good Evening Europe! nasce dalla collaborazione tra European Broadcasting Union (organizzatore dell’Eurovision Song Contest), e ABBA the museum, su iniziativa di Björn Ulvaeus. I visitatori potranno per la prima volta immergersi senza limiti nelle centinaia di ore di trasmissioni dell’Eurovision Song Contest. Ogni edizione è stata digitalizzata e resa in parte fruibile per il pubblico. La mostra è anche l’occasione per cantare le proprie canzoni preferite dell’Eurovision e per vedere gli abiti originali di alcuni artisti che hanno partecipato alla manifestazione nel corso di questi sei decenni.
Questa è la sesta volta che la Svezia ospita l’Eurovision Song Contest. La prima volta fu nel 1975, dopo la storica vittoria degli ABBA con Waterloo nel 1974.

CONDIVIDI
Redazione
Spettakolo! nasce nel 2015 e si occupa di cinema, musica, travel, hi-tech. Alla Redazione di Spettakolo! collaborano varie figure del mondo del giornalismo (e non) desiderose di raccontare tutto ciò che per loro è "spettacolo" (appunto).