Vasco Rossi al Parco Enzo Ferrari di Modena: al via il percorso organizzativo

16301
0

Il concerto di Vasco Rossi al Parco Enzo Ferrari, fissato per il 1 luglio 2017, si farà. A confermarlo la giunta comunale di Modena che ieri, durante la seduta in comune, ha dichiarato: «La scelta di Vasco Rossi di tenere al Parco Enzo Ferrari di Modena un concerto dal vivo nell’estate del 2017 è una straordinaria occasione di musica e spettacolo, nonché di promozione della città». 
Il comune ha quindi avviato ufficialmente il percorso organizzativo dell’evento dopo la relazione del sindaco Gian Carlo Muzzarelli che ha informato gli assessori sull’esito di un primo incontro, dopo l’annuncio del concerto, con il general manager di Vasco.
Sul Resto del Carlino di oggi si leggono anche nuovi dettagli: il palco sarà montato nel lato di via Emilia e tutto il parco sarà a disposizione dell’organizzazione. Le collinette avranno un ruolo di tribune naturali e i biglietti saranno messi in vendita dopo l’estate. Per quanto riguarda le aree parcheggio, queste saranno individuate in un raggio di 3-4 chilometri dal parco definendo percorsi pedonali e collegamenti per raggiungere la zona del concerto.

parco_vasco_2016

AGGIORNAMENTI 20 AGOSTO 2016:
Su Vascoforever.it sono stati riportati questa mattina nuovi e interessanti aggiornamenti.
I lavori per la costruzione delle colline artificiali inizieranno ad ottobre mentre quelli per i parcheggi sono già iniziati. I biglietti che Live Nation metterà in vendita per il megaevento di Vasco Rossi al parco Enzo Ferrari di Modena saranno ben 250.000 e saranno disponibili su Ticketone da fine settembre.

CONDIVIDI
Emanuele Camilli
Nasce a Viterbo nel marzo di un anno dispari. Il primo album che acquista è... Sqérez? dei Lunapop. Il suo sogno? Vedere i fratelli Gallagher ancora una volta insieme su un palco.