16 Maggio 1986, esce Mission

41
0

Il film di Roland Joffè, commovente racconto di redenzione e sacrificio tra i missionari del 18 secolo che combattono inutilmente contro gli schiavisti e persino contro la Chiesa Cattolica, ci consegna immagini e musiche memorabili, oltre che il contributo di grandissimi interpreti. Girato interamente nella giungla amazzonica del Paraguay, tutta la troupe e gli attori (tra le poche eccezioni, Robert De Niro) furono colpiti da dissenteria e malattie varie.

Jeremy Irons e Robert De Niro sono davvero straordinari ed è incredibile come quell’anno non ricevettero neanche la nomination (8 quelle complessive del film): in particolare la scena di Rodrigo/De Niro che scala le cascate col suo fardello di metallo e viene liberato proprio da quelli che aveva perseguitato scoppiando poi a piangere  rimane impressa nella memoria. E ovviamente una delle più belle colonne sonore di sempre: Joffè, come usava fare Sergio Leone, fece avere a Ennio Morricone la trama e lo storyboard del film prima di averle girate, ed il maestro lo ripaga suggerendo una delle scene più famose grazie alla sua musica: il flauto con cui Padre Gabriel attira a sé i nativi indios sulle note della meravigliosa Gabriel’s Oboe.

 

Altre ricorrenze

  • 1944, nasce Danny Trejo, attore di Machete e Dal Tramonto All’Alba
  • 1953, nasce Pierce Brosnan, attore, penultimo James Bond
  • 1955, nasce Debra Winger, attrice di Ufficiale e Gentiluomo e Forget Paris
  • 1960, nasce Anne Parillaud, attrice di Nikita e La Maschera di Ferro
  • 1960, nasce Francesca Archibugi, regista de Il Grande Cocomero e Questione di Cuore
  • 1963, nasce Marina Massironi, attrice di Tre Uomini e Una Gamba e Pane e tulipani
  • 1981, nasce Jim Sturgess, attore di The Way Back e La Migliore Offerta
  • 1986, nasce Megan Fox, attrice di Transformers e Jennifer’s Body
  • 1990, muore Jim Henson, il creatore dei Muppets
  • 1990, nasce Thomas Brodie Sangster, attore in Nowhere Boy e Bright Star
CONDIVIDI
Jacopo Licciardi
Nato a Reggello (FI) nel 1973, laurea in giurisprudenza saggiamente messa in bacheca e praticamente mai utilizzata, si trasferisce a Milano nel Settembre 2001, dopo trascorsi in UK e USA, qualche giorno prima del crollo delle Torri Gemelle (dunque, con alibi). Professionista in ambito Risorse Umane, Coach e Formatore, adora i libri, i fumetti (supereroistici in primis), la storia, i viaggi, i gatti e naturalmente il cinema, soprattutto pop e a stelle e strisce. Nerd a tutti gli effetti.