25 maggio 1969, esce Un Uomo Da Marciapiede

22
0

Uno dei film più rappresentativi della fine degli anni ’60 USA e non solo. Straordinario per tanti versi, il film di John Schlesinger,  tuttora rimane un capolavoro struggente e duro come pochi. Non solo viene affrontata la tematica della fine del Sogno Americano, e del degrado che colpisce le metropoli americane per masse sempre più consistenti di illusi e diseredati; ma viene anche affrontata la tematica della prostituzione maschile, in particolare di quella omosessuale, che al tempo fu uno scandalo assoluto (del resto il titolo italiano era molto più esplicito di quello americano, Midnight Cowboy) e per alcune scene, inizialmente gli fu assegnato addirittura un X-Rated, la censura riservata ai film pornografici, rimossa poi l’anno successivo (e fu rimesso in corcolazione su un circuito molto più ampio).

Straordinarie le musiche, quelle di John Barry e quella della canzone principale Everybody’s Talkin di Nilsson; magnifiche le interpretazioni di Jon Voight/Buck (al tempo sconosciuto) e Dustin Hoffman/Rizzo con una storia di amicizia inconvenzionale quanto sincera e commovente, con un finale nel Greyhound verso la sognata Florida, che in qualche modo ricalca quello di un altro grande film di Hoffman, Il Laureato, di due anni prima, e, per tanti versi, certifica la Morte di Un Sogno, giusto un paio di mesi prima dello Sbarco Sulla Luna.

Premio Oscar al Miglior Film nel 1970.

Altre ricorrenze

  • 1939, nasce Ian Mc Kellen, attore di Demoni e Dei e Gandalf de Il Signore degli Anelli
  • 1944, nasce Frank Oz, attore, la voce di Yoda di Star Wars
  • 1947, nasce Flavio Bucci, attore di Suspiria e Il Divo
  • 1969, nasce Anne Heche, attrice di Sesso e Potere e Sei Giorni Sette Notti
  • 1976, nasce Cillian Murphy, attore di Batman Begins e Il Vento Accarezza L’Erba
  • 1963, nasce Mike Myers, protagonista di Austin Powers e Fusi Di Testa
  • 1977, esce Star Wars, il film di George Lucas che lotta contro un Impero sullo schermo, e ne crea uno nella realtà
  • 1979, esce Brood – La Covata, primo film di David Cronenberg
CONDIVIDI
Jacopo Licciardi
Nato a Reggello (FI) nel 1973, laurea in giurisprudenza saggiamente messa in bacheca e praticamente mai utilizzata, si trasferisce a Milano nel Settembre 2001, dopo trascorsi in UK e USA, qualche giorno prima del crollo delle Torri Gemelle (dunque, con alibi). Professionista in ambito Risorse Umane, Coach e Formatore, adora i libri, i fumetti (supereroistici in primis), la storia, i viaggi, i gatti e naturalmente il cinema, soprattutto pop e a stelle e strisce. Nerd a tutti gli effetti.