Mercoledì 25 maggio

64
0

Compie oggi 43 anni Tubular Bells, uno dei dischi di maggior successo di Mike Oldfield, nonché primo album pubblicato dall’etichetta Virgin Records. Era il 25 maggio 1973 e meno di un mese dopo sarebbe uscito anche L’esorcista, film di successo planetario che nella colonna sonora conteneva un paio di inserti musicali del disco. Un binomio vincente, che avrebbe fatto di Tubular Bells un album di culto, portandolo al primo posto delle classifiche di vendita inglesi. Su quelle due lunghissime tracce, con poca fantasia intitolate Part One e Part Two, Oldfield sarebbe poi tornato, direttamente o indirettamente, per tutta la sua carriera. Nel 1979 uscì la versione dal vivo, poi negli anni novanta fu la volta di Tubular Bells II, Tubular Bells III e The Millenium Bell. Nel 2003 infine Oldfield diede alle stampe Tubular Bells 2003, una nuova registrazione sulla partitura originale.

Gli altri fatti del giorno:
1940: nasce il cantante Peppino Gagliardi
1947: nasce il cantante Umberto Napolitano
1948: nasce Klause Meine, cantante degli Scorpions
1954: nasce il paroliere e cantante Gaio Chiocchio
1958: nasce Paul Weller, già cantante degli Style Council
1962: nasce il cantante Miani
1965: nasce il cantante Manuel Frattini
1973: nasce Francesco Bianconi, cantante dei Baustelle
1984: nasce la cantante Emma Marrone
1994: muore il chitarrista Eric Gale

CONDIVIDI
Marco Pagliettini
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.