Rock in Roma è pronto a ripartire

160
0

Come ogni estate dal 2009, anche quest’anno Roma è pronta ad accogliere i grandi nomi nella musica internazionale e non. Ieri si è tenuta la conferenza stampa di Postepay Rock in Roma, festival giunto all’ottava edizione e che con gli anni si è aggiudicato il primato musicale in Italia. I direttori artistici Maximiliano Bucci e Sergio Giuliani hanno svelato le novità che vedremo e raccontato molte curiosità, anche sull’edizione del prossimo anno. Sarà dato più spazio agli artisti emergenti italiani grazie al progetto The Italian Way, un’area particolare dell’Ippodromo delle Capannelle adatto ad ospitare massimo quattromila persone.
Nel villaggio del festival sarà anche presente Rock in Movie, spazio dedicato alla proiezione di alcune delle migliori pellicole cinematografiche della storia del Rock e dove le persone, gratuitamente, potranno assistere a serate caratterizzate da dj-set e street food.
Come sempre Rock in Roma è sensibile alle tematiche di promozione del sociale, infatti saranno presenti un progetto di ippoterapia in collaborazione con Asi Sport Equestri, Save the Children e l’associazione Susan G. Komen Italia per la lotta ai tumori al seno.
Durante la loro presentazione i due organizzatori hanno rivelato come il concerto che si terrà al Circo Massimo di David Gilmour (unico artista insieme a Bruce Springsteen ad esibirsi in questa location nel 2016) sarà un evento particolare con diverse sorprese per i fan. Bucci e Giuliani illustrano anche il loro sogno per il 2017: Weekend Way, ovvero una rassegna musicale, ma non solo, di tre giorni che mobiliterà alcuni dei luoghi storici di Roma ridandogli la luce e l’anima per cui sono nati.

Calendario completo:

7 giugno: DURAN DURAN

8 giugno: NIGHTWISH + Epica + Apocalyptica + Temperance

21 giugno: LUKAS GRAHAM + Giò Sada e Barismootsquad + Joan Thiele

28 giugno: BLACKBERRY SMOKE + Simo

2 luglio: G3 featuring JOE SATRIANI, STEVE VAI e THE ARISTOCTRATS

2 e 3 luglio @Circo Massimo:  DAVID GILMOUR

6 luglio: GLEN HANSARD

11 luglio: SUEDE + STEREOPHONICS

12 luglio: SLAYER + AMON AMARTH

13 luglio: THE 1975

15 luglio: SKUNK ANANSIE

16 luglio @Circo Massimo: BRUCE SPRINGSTEEN and THE E STREET BAND + Counting Crows + Treves Blues Band

18 luglio: PRIMAL SCREAM

24 luglio: IRON MADEN + Bullet For My Valentine + Anthrax+ Saxon + Sabaton + The Raven Age + The Wild Lies + A Perfect Day

THE ITALIAN WAY

11 giugno: ORCHESTRACCIA

18 giugno: I CANI

25 giugno: COEZ

5 luglio: JAMES SENESE + Maldestro

9 luglio: GEMITAIZ

19 luglio: AFTERHOURS

26 luglio: GUE’ PUQUENO

28 luglio: SALMO

29 luglio:  MINISTRI + Selton

30 luglio:  MEZZOSANGUE

CONDIVIDI
Vincenzo Cozzolino
Nato nel 1995 nella terra degli Etruschi, ma nel mio sangue scorre il fuoco del Vesuvio. La musica fa parte della mia vita fin da quando, da bambino, mio padre mi fece conoscere Freddie Mercury. Dal 2014 organizzo uno dei festival musicali alternative più famosi del centro Italia. Passo il tempo suonando il basso e guardando le mie serie tv preferite.