Giovedì 2 giugno

339
0

Erano le 4 della notte del 2 giugno 1981 quando l’auto guidata da Rino Gaetano sbandava sulla Via Nomentana, a Roma, invadeva la corsia opposta e veniva centrata da un camion proveniente dall’altra direzione di marcia. Il cantautore calabrese, in gravissime condizioni, veniva portato al Policlinico Umberto I da dove, invano, avrebbero cercato per lui un posto in un ospedale più attrezzato. Una vicenda tragicamente paradossale, che ricorda il tema di una canzone di Rino Gaetano, La ballata di Renzo, scritta una decina di anni prima. All’alba la morte. Finiva così, a 31 anni ancora da compiere, la vita del cantautore. Nato a Crotone il 29 ottobre 1950, Rino Gaetano è stato un protagonista di primo piano della scena musicale italiana degli anni settanta. Originale ed irriverente, ha lasciato un segno importante e negli anni è diventato un autore di culto, il cui ricordo è ben vivo anche nelle generazioni che non hanno potuto apprezzarlo in vita. A distanza di 35 anni resta viva la memoria di questo artista così fuori dagli schemi da risultare ancora oggi incredibilmente moderno.

Gli altri fatti del giorno:
1857: nasce il compositore Edward Elgar
1931: nasce il cantante Gianni Meccia
1941: nasce Charlie Watts, batterista dei Rolling Stones
1944: nasce il compositore Marvin Hamlisch
1949: nasce il tastierista Tommy Mandel
1953: nasce il cantautore, conduttore radiofonico e giornalista Riccardo Bellei
1955: nasce Michael Steele, già bassista delle Bangles
1960: nasce Tony Hadley, cantante degli Spandau Ballet
1966: nasce Keith Duffy, bassista dei Corrs
1967: nasce Paolo “Pau” Bruni, cantante dei Negrita
1970: nasce Nick Luciani, già cantante dei Cugini di Campagna
1976: nasce Tim Rice-Oxley, tastierista dei Keane
1977: nasce il cantante Riccardo Maffoni
2007: Laura Pausini tiene un concerto, prima donna in assoluto, allo stadio San Siro di Milano

CONDIVIDI
Marco Pagliettini
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.