Sabato 4 giugno

172
0

Compie oggi 54 anni Den Harrow, uno dei simboli degli anni ottanta, il decennio in cui si poteva fare il cantante anche senza cantare. E’ una storia davvero particolare quella di Stefano Zandri, nato a Bresso il 4 giugno 1962. Ragazzo di bell’aspetto, nel 1983 incide il suo primo singolo, To meet me. Peccato che la voce non fosse la sua. Ha successo (in Italia, ma anche all’estero), piace alla ragazze, ma lui presta solo l’immagine: compare nei video e quando c’è da stare su un palco si esibisce regolarmente in playback. Così per tutti gli anni ottanta, quando le sue canzoni sono in realtà cantate da vocalist che rispondono ai nomi di Chuck Rolando, Silvio Pozzoli, Tom Hooker ed Anthony James. Solo a partire dal 1991 Den Harrow inizia realmente a cantare: peccato che ormai gli anni migliori siano passati ed il successo poco più di un ricordo. Ritrova briciole di popolarità solo nel 2006, partecipando alla quarta edizione dell’Isola dei Famosi: lo si ricorda soprattutto per un pianto in diretta durante il quale confessa alla compagna il timore di essere stato tradito. Poi qualche disco che passa inosservato, un po’ di comparsate televisive, ancora l’Isola dei Famosi. Gli anni d’oro non torneranno più, eppure il nome di Den Harrow non viene dimenticato: in fondo, a suo modo, anche lui ha segnato un’epoca.

Gli altri fatti del giorno:
1944: nasce il cantante Antoine
1944: nasce Michelle Phillips, cantante dei The Mamas & The Papas
1944: nasce il cantante Ricky Shayne
1956: nasce il chitarrista Reeves Gabrels
1957: nasce il cantante Luca Madonia
1961: nasce il cantante El DeBarge
1966: nasce il mezzosoprano Cecilia Bartoli
1971: nasce Tony McCarroll, già batterista degli Oasis
1972: nasce la cantante Nikka Costa
1975: nasce il musicista Julian Marley
2004: muore l’attore e cantante Nino Manfredi
2012: si tiene a Buckingham Palace un grande concerto per il giubileo della regina Elisabetta II. Sul palco, fra gli altri, Paul McCartney, Stevie Wonder, Robin Williams e i Black Eyed Peas

CONDIVIDI
Marco Pagliettini
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.