Christina Grimmie: Adam Levine si offre di pagare il funerale della sua ex allieva

135
0

La tragedia che ha colpito la giovane promessa della musica pop Christina Grimmie pochi giorni fa, non smette di commuovere il mondo. La giovanissima cantante, di appena 22 anni, è stata barbaramente uccisa a colpi di pistola mentre firmava autografi dopo un suo concerto a Orlando. A nulla è valso l’intervento del fratello, che ha disperatamente cercato di salvarla, ma non ha fatto in tempo a fermare il killer, che ha colpito la sorella e poi ha rivolto l’arma contro sè stesso.

Sono state moltissime le iniziative per onorare Christina, segno del grande dolore che questa tragedia ha provocato nel pubblico di tutto il mondo: dalla raccolta fondi per aiutare la famiglia della giovane cantante, che ha già raccolto 175mila dollari, alla  fiaccolata nella notte fra lunedì e martedì.

Un gesto particolarmente toccante lo ha fatto Adam Levine, frontman dei Maroon 5 e coach di Christina durante il suo percorso a The voice. Il cantante non si è limitato ad esprimere il suo dolore sui social, ma ha anche deciso di offrirsi per pagare il funerale della sua ex allieva, telefonando direttamente alla madre della ragazza. Un gesto che denota il sincero affetto di Adam per Christina, strappata alla vita troppo presto.

Behati and I are absolutely devastated and heartbroken by Christina Grimmie’s death. Our hearts go out to her family

adam twitter

CONDIVIDI
Claudia Assanti
Nata in Calabria, classe '86. Un diploma di Liceo Scientifico che però mi ha portato ad una laurea in Lingue e Letterature straniere. La musica e la letteratura sono sempre state la colonna portante della mia vita in ogni loro sfumatura. Sognatrice ostinata ma realista al punto giusto.