25 Giugno 1982, esce Blade Runner

31
0

Il mondo del cinema ringrazia Ridley Scott per aver scelto Blade Runner invece di Dune, come effettivamente accadde nel 1981!

Che dire di uno dei film seminali della fantascienza degli anni ’80? Imitato, imitatissimo fino ad oggi, il capolavoro di Scott non ebbe però vita facilissima dai produttori che, non impressionati dalla prima versione, ne vollero una rieditata con una voce fuoricampo (che però non era così male, visto il tono da noir futuristico che aveva il film) ed un finale consolatorio. Dettagli peraltro rimodificati nuovamente nella versione attuale, il Director’s Cut, incluso il re-inserimento di uno che in realtà era criticissimo per la trama, ovvero il suggerimento che lo stesso Deckard, il cacciatore di replicanti, fosse un replicante lui stesso.

Effettivamente, dopo il boom di Alien del 1979, Blade Runner non ebbe un gran successo di botteghino, ma è il classico long seller, già rivalutatissimo qualche anno dopo. Casting perfetto: Harrison Ford al suo massimo (e nella sua vera e propria prima parte drammatica da protagonista), Sean Young bellissima e intrigante, e Rutger Hauer epocale, nel famoso monologo “ Ho visto cose che voi umani..”, peraltro parzialmente improvvisato. E incredibile colonna sonora, Vangelis al suo meglio, struggente e irrequieta come poche altre, perfetta per descrivere il mood di quel futuro sporco e disumanizzato, tanto che i più umani sono gli essere artificiali. Blade Runner ridisegna il concept della fantascienza come pochi altri film ci sono riusciti, si vocifera da tempo la possibilità di un seguito… Chi vivrà, vedrà, umani.

Altre ricorrenze

  • 1957, nasce Giuseppe Cederna, attore di Mediterraneo e Aspettando Il Sole
  • 1961, nasce Ricky Gervais, deflagrante comico inglese, al cinema con Una Notte al Museo, in Tv con The Office
  • 1982, esce The Thing, capolavoro di John Carpenter di fantascienza, remake del film del 1951
  • 2004, esce Spiderman 2 di Sam Raimi, il miglior Spiderman in assoluto.
  • 2009, muore Farraw Fawcett, L.A- Farrah, una delle Charlie’s Angels originali e bellezza iconica degli anni ’70
  • 2012, muore Nora Ephron, sceneggiatrice di Harry Ti Presento Sally e Insonnia d’Amore
CONDIVIDI
Jacopo Licciardi
Nato a Reggello (FI) nel 1973, laurea in giurisprudenza saggiamente messa in bacheca e praticamente mai utilizzata, si trasferisce a Milano nel Settembre 2001, dopo trascorsi in UK e USA, qualche giorno prima del crollo delle Torri Gemelle (dunque, con alibi). Professionista in ambito Risorse Umane, Coach e Formatore, adora i libri, i fumetti (supereroistici in primis), la storia, i viaggi, i gatti e naturalmente il cinema, soprattutto pop e a stelle e strisce. Nerd a tutti gli effetti.