Black out a Parigi durante un concerto di Springsteen

982
0
© Foto: Riccardo Medana

Per ironia della sorte, durante un concerto del Boss nella Ville Lumière si spengono le luci! Mentre Bruce Springsteen stava cantando nel palasport di Bercy, alle porte di Parigi, davanti a 15.000 persone, lo stage è rimasto completamente al buio a causa di un black out. Sono saltati gli impianti video e audio. Il tutto è successo durante uno dei bis, l’acclamata Born to run. Ma il Boss e i nove musicisti che compongono la E-Street Band non si sono fatti prendere dal panico e hanno reagito prontamente: sono scesi tra la gente e hanno continuato a suonare, con microfoni e luci spente. Dopo un quarto d’ora circa il concerto è ripreso regolarmente. A quel punto Bruce ha intonato uno dei suoi cavalli di battaglia, Dancing in the dark, scatenando un autentico delirio. Per motivi sicuramente differenti da quelli dei due straordinari show di Milano, ma è sicuro che anche questo concerto sarà ricordato a lungo dai fan.

Ecco un video che documenta l’esecuzione di Thunder road durante il black out

CONDIVIDI
Redazione
Spettakolo! nasce nel 2015 e si occupa di cinema, musica, travel, hi-tech. Alla Redazione di Spettakolo! collaborano varie figure del mondo del giornalismo (e non) desiderose di raccontare tutto ciò che per loro è "spettacolo" (appunto).