I Deep Purple a Genova omaggiano De André (video)

3914
0

E’ andato in scena ieri, a Genova, il primo concerto del breve tour italiano dei Deep Purple. Un concerto iniziato “a tutto rock” sulle note di Highway star e conclusosi con il climax Smoke on the water, Hush e Black night.
Ma è stato un altro il momento che ha mandato letteralmente in visibilio i fan accorsi all’Arena del Mare: quando Don Airey, tastierista della band, ha deciso di omaggiare il cantautore simbolo di Genova e, probabilmente dell’Italia intera, Fabrizio De André, accennando al pianoforte il pezzo in dialetto genovese Crêuza de mä.
Ecco il filmato girato da un fan

La scaletta del concerto:

1) Highway star
2) Bloodsucker
3) Hard lovin’ man
4) Strange kind of woman
5) Vincent Price
6) Contact lost
7) Uncommon man
8) The well dressed guitar
9) Lazy
10) Demon’s eye
11) Hell to pay
12) Don Airey solo con Crêuza de mä
13) Perfect strangers
14) Space Truckin’
15) Smoke on the water
16) Hush
17) Black night

 

CONDIVIDI
Laura Berlinghieri
Nata a Venezia, ma vivo a Milano. Classe '93. Diploma al liceo scientifico-linguistico, ultimo anno di Giurisprudenza all'Università di Padova e un Erasmus in Spagna. Tanti interessi: dalla scrittura alla musica, dai viaggi alla politica. Musicista per diletto e aspirante giornalista. Prime collaborazioni con Max/Gazzetta dello Sport, Radio Base di Mestre, Young.it e NonSoloCinema.com. Giornalista pubblicista, da cinque anni inviata alla Mostra del Cinema di Venezia.