Kylie Minogue, Ricky Martin e i concerti per ricchi in Costa Smeralda

384
0

I biglietti per i concerti italiani di Sting, Elton JohnDavid Gilmour vi sono sembrati troppo costosi? Nulla in confronto alla cifra chiesta dalla Starwood Costa Smeralda per gli unici concerti italiani del 2016 di Ricky Martin (23 luglio) e Kylie Minogue (13 agosto).
Per partecipare ai due eventi che si svolgeranno a bordo piscina dell’hotel Cala di Volpe, in Costa Smeralda, i fan dovranno sborsare qualcosa come 1500 euro (prezzo che include anche una cena a buffet, bevande escluse).
Ai fan dei due artisti è andata anche bene: lo scorso anno per il concerto di Robbie Williams bisognava pagare 2500 euro o in alternativa, con “solo” 500 euro, si poteva seguire il live dalla terrazza bar che affacciava sopra all’area concerto.

Nel comunicato stampa diffuso nei giorni scorsi dall’ufficio stampa della società americana si legge: “La Starwood, che gestisce gli alberghi della Costa Smeralda per conto della proprietà del Qatar, prosegue nella strategia legata a un intrattenimento di altissimo livello, con artisti di fama internazionale. I concerti del Cala di Volpe rappresentano un fondamentale strumento di promozione della Costa Smeralda e dell’intera Sardegna nel mondo”.

L’idea di rilanciare questa fantastica terra con concerti di artisti di fama internazionale è ammirevole, peccato che i prezzi per parteciparvi non sono proprio alla portata di tutti.
E voi paghereste una cifra del genere per il concerto del vostro artista preferito?

CONDIVIDI
Emanuele Camilli
Nasce a Viterbo nel marzo di un anno dispari. Il primo album che acquista è... Sqérez? dei Lunapop. Il suo sogno? Vedere i fratelli Gallagher ancora una volta insieme su un palco.