Giovedì 21 luglio

98
0

Ventisei anni fa, era esattamente il 21 luglio 1990, la storia e la musica si fondevano in una cosa sola. Quella sera infatti a Berlino, in Potsdamer Platz, Roger Waters metteva in scena l’opera rock dei Pink Floyd The Wall. Solo l’anno prima aveva pubblicamente dichiarato che l’esecuzione dal vivo sarebbe stata possibile solo dopo la caduta del Muro di Berlino. Un’utopia diventata realtà dall’oggi al domani. E così quella sera, con molti ospiti famosi e davanti a centinaia di migliaia di persone in piazza (e milioni di telespettatori nel mondo), The Wall diventava spettacolo dal vivo nel suo palcoscenico naturale, l’unico possibile.

Gli altri fatti del giorno:
1943: nasce Grazia Letizia Veronese, paroliera e moglie di Lucio Battisti
1947: nasce il cantante Renato Pareti
1948: nasce il cantante Cat Stevens
1949: nasce il cantante Franco Simone
1953: nasce l’attrice, cantante e conduttrice Daniela Goggi
1959: nasce la cantante Rossana Casale
1961: nasce Jim Martin, già chitarrista dei Faith no more
1964: nasce il cantante Alessandro Bono
1970: nasce Andrea Cavalieri, bassista degli Yo Yo Mundi
1971: nasce l’attrice e cantante Charlotte Gainsbourg
1973: nasce il dj e produttore Tommy Vee
1981: nasce il cantante e conduttore radiofonico Daniele Battaglia
2009: muore il cantante John Dawson
2009: muore il bassista Marcel Jacob

CONDIVIDI
Marco Pagliettini
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.