Birra, cocaina e il (quasi) nuovo album degli Oasis

La band di Manchester ha annunciato la ripubblicazione del loro album Be Here Now con contenuti inediti e quattordici tracce demo.

820
0
birra-cocaina-be-here-now

Continua la serie Chasing The Sun: 1993-1997 con la pubblicazione di Be Here Now, album degli Oasis datato 1997. Non una semplice riedizione, ma un vero e proprio gioiello per i fan. Be Here Now Chasing The Sun Edition sarà composta da 3 cd, di cui uno formato totalmente da demo inediti, con quattordici tracce proveninenti dalla Mustique Session.
Mustique è un’isola privata nei Caraibi, frequentata da star americane e britanniche. Noel Gallagher era in vacanza lì quando registrò i demo contenuti nell’album, in uscita il 7 ottobre: «Ero in compagnia di Kate Moss, Jhonny Depp, Mick Jagger, Jerry Hall e, probabilmente, anche di un po’ di cocaina. Sulla stessa isola c’era anche Nick Mason. Sono stato lì per sei settimane quando sul finire della vacanza Owen Morris – produttore di ‘(What’s the story) morning glory?’ – se n’è uscito con uno studio portatile, così ho registrato tutti i demo. Ho trascorso una vacanza grandiosa».

Be-Here-Now-Copertina-Album-Oasis
Copertina dell’edizione 2016

Sull’album, molto suonato e poco cantanto in alcune parti, c’è stato un tentativo fallito di remake: «Sono entrato in studio e dopo due giorni ne sono uscito, ho provato a mettere le mani su cose create in precedenza ma poi ho constatato che suonavano di merda. Meglio quando non c’è nessuno che canta per tre minuti», racconta con la tipica cordialità che lo contraddistingue. «Be here now è da accompagnare a casse di birra, cocaina e nessun progetto per un paio di giorni. Questo è lo spirito con cui è stato concepito e se ascoltato così potrebbe essere il piu grande album di tutti i tempi», aggiunge con modestia e non troppa razionalità.
Di quell’idea iniziale rimane solo una traccia, D’You Know What I Mean?, curata dallo stesso Gallagher e disponibile nell’album come NG’s 2016 Rethink: «Mi sono reso conto che i brani di Be here now erano eccessivamente lunghi. Qualcuno (non ricordo chi) ha avuto l’idea di rimaneggiare tutto per i posteri. Abbiamo finito solo il primo brano, poi non ce ne importava più niente e abbiamo lasciato perdere… Però quel mix suona in maniera fantastica!».

La tracklist di Be Here Now Chasing The Sun Edition:
Disco 1 – Be Here Now
1          D’You Know What I Mean?
2          My Big Mouth
3          Magic Pie
4          Stand By Me
5          I Hope, I Think, I Know
6          The Girl In The Dirty Shirt
7          Fade In-Out
8          Don’t Go Away
9          Be Here Now
10        All Around The World
11        It’s Gettin’ Better (Man!!)
12        All Around The World (Reprise)

Disco 2 – Lato B con tracce extra
1          Stay Young
2          The Fame
3          Flashbax
4          (I Got) The Fever
5          My Sister Lover
6          Going Nowhere
7          Stand By Me (Live At Bonehead’s Outtake)
8          Untitled (Demo)
9          Help! (Live In LA)
10        Setting Sun (Live Radio Broadcast) ~
11        If We Shadows (Demo)
12        Don’t Go Away (Demo)
13        My Big Mouth (Live At Knebworth Park)
14        D’You Know What I Mean? (NG’s 2016 Rethink)

Disco 3 – Mustique Demo
1          D’You Know What I Mean?
2          My Big Mouth
3          My Sister Lover
4          Stand By Me
5          I Hope, I Think, I Know
6          The Girl In The Dirty Shirt
7          Don’t Go Away
8          Trip Inside (Be Here Now)
9          Fade In-Out  10        Stay Young
11        Angel Child
12        The Fame
13        All Around The World
14        It’s Gettin’ Better (Man!!)

CONDIVIDI
Matilde Ferrero
Vent'anni e un corso di studi a Milano. Soffro di Londonite da quando ho passato tre mesi nella capitale britannica e poi ho dovuto lasciarla. Una volta ho incontrato Paul McCartney, ma non l’ho riconosciuto.