30 Luglio 1972, esce un Tranquillo Weekend di Paura

28
0

Uno dei film più impressionanti e disturbanti degli anni ’70 inizia con una delle più belle scene musicali di tutti i tempi: quella in cui il turista di città e il ragazzino down di campagna si sfidano a colpi di banjo e chitarra in un pezzo assolutamente memorabili, dimostrazione di quanto poco ci voglia a due esseri umani ad andare d’accordo a dispetto di tutte le diversità possibili.

Il resto è una vera  e propria odissea, più che una liberazione (come il titolo originale Deliverance stava a significare), quella di 4 amici di città che per fare una bella gita in canoa sulle rapide, finiscono con l’essere seviziati e rischiare la vita (oltre che uccidere) per tornare alla loro tranquilla vita in città, ma di certo cambiati. Incredibile ma vero, più di 30 persone ci rimisero le penne nei 5 anni successivi al film per aver affrontato le stesse rapide, in un folle spirito di emulazione.

Il film di John Boorman, che avrebbe dovuto avere Jack Nicholson e Marlon Brando nelle parti principali, dovette ripiegare poi su Jon Voight e Burt Reynolds per motivi di budget, e chissà che livello si sarebbe raggiunto, ma i due “sostituti” sono davvero straordinari, oltre che per la recitazione, per avere girato tutte le scene più pericolose in prima persona. Finale spaventosamente sospeso.

Altre ricorrenze

  • 1947, nasce Arnold Schwartzenegger, attore di Terminator e Conan Il Barbaro
  • 1948, nasce Jean Reno, attore di Leon e Hotel Rwanda
  • 1950, nasce Gabriele Salvatores, regista di Mediterraneo e Io Non Ho Paura
  • 1960, nasce Richard Linklater, regista di Boyhood e Prima dell’Alba
  • 1961, nasce Laurence Fishburne, attore di Matrix e What’s Love Got To Do With It
  • 1963, nasce Lisa Kudrow, attrice de L’Esatto Contrario del Sesso e in TV con Friends
  • 1970, nasce Christopher Nolan, regista di The Dark Knight e Inception
  • 1974, nasce Hilary Swank, attrice, 2 Premi Oscar per Boys Don’t Cry e Million Dollar Baby
  • 2007, muore Michelangelo Antonioni, regista di BlowUp e Zabriskie Point
  • 2007, muore Ingmar Bergman, regista de Il Settimo Sigillo e Il Posto delle Fragole
CONDIVIDI
Jacopo Licciardi
Nato a Reggello (FI) nel 1973, laurea in giurisprudenza saggiamente messa in bacheca e praticamente mai utilizzata, si trasferisce a Milano nel Settembre 2001, dopo trascorsi in UK e USA, qualche giorno prima del crollo delle Torri Gemelle (dunque, con alibi). Professionista in ambito Risorse Umane, Coach e Formatore, adora i libri, i fumetti (supereroistici in primis), la storia, i viaggi, i gatti e naturalmente il cinema, soprattutto pop e a stelle e strisce. Nerd a tutti gli effetti.