Il “Not In This Lifetime Tour” dei Guns N’Roses proseguirà anche nel 2017

1482
0

Il tour (della reunion) dei Guns N’Roses non finirà il prossimo 26 novembre con il concerto a San Jose, parola di Dale Skjerseth.
Skjerseth, il manager della band, durante un’intervista per i media locali il materdì prima del concerto dei Guns N’Roses ad Atlanta, ha dichiarato: «Mi è stato detto che questo tour non ha una data di fine, e ho visto un sacco di date programmate per il prossimo anno. Il prossimo anno inoltrato. Ognuno sta lavorando insieme per mantenere un obiettivo comune e la direzione comune: tenere la macchina viva».
Secondo alcune indiscrezioni la band capitanata da Axl Rose arriverà in Europa nell’estate 2017 e “non dovrebbe mancare una data in Italia”.

Il manager della band americana ha inoltre colto l’occasione per smentire le recenti “notizie” che parlerebbero di tensioni all’interno della band: «Solo perché tutti sono più anziani e portano con sé la famiglia, ognuno deve avere il proprio spazio. Tutti loro si riuniscono prima di andare in scena. È un punto di incontro ed è lì che la chimica avviene».
A confermare la “situazione tranquilla” anche Slash durante un’intervista con la stazione radio di Boston, WZLXAerosmith: «Tutti stanno suonando alla grande. Gli show fino a questo momento sono stati fantastici. Nessuno di noi poteva immaginare che una cosa del genere sarebbe successa ed ancora stentiamo a crederlo. Mi sembra una situazione surreale, ma andiamo tutti d’accordo e le cose procedono alla grande».

CONDIVIDI
Emanuele Camilli
Nasce a Viterbo nel marzo di un anno dispari. Il primo album che acquista è... Sqérez? dei Lunapop. Il suo sogno? Vedere i fratelli Gallagher ancora una volta insieme su un palco.