2 Agosto 2001, esce The Others

17
0

Primo film dello spagnolo  Alejandro Amenabar in lingua inglese, importato in USA per volere dei coniugi Cruise/Kidman dopo aver visto il suo Abre Los Ojos (1997). In contemporanea a The Others, dirigerà appunto Tom Cruise in Vanilla Sky (remake dell’altro film, esce sempre nel 2001), ma intanto qui tocca alla sua consorte di allora, ovvero Nicole Kidman. Ironia della sorte: i due si separano proprio in questo anno.

Ed il film è assolutamente spaventoso, proprio per la capacità di nascondere la realtà dietro un velo praticamente invisibile, e costantemente “indiziato” varie volte nel film, un po’ come capita ne Il Sesto Senso di M.Night Shyamalan (1999), opera con la quale c’è effettivamente molto in comune, non solo per la tematica “spiritica” ma anche per lo sviluppo.

Davvero impressionante come in pratica non ci sia neanche un effetto speciale a rendere spaventoso questo horror, ma è l’incredibile e opprimente tensione che sale sempre di più, fino all’agghiacciante climax finale (anche questo un non-effetto speciale, ma montato in modo straordinario), che rende il tutto una grande esperienza, lavorando sulle paure della psiche umana in modo davvero mirabile. Come direbbe HP Lovecraft: “La più antica e potente emozione umana è la paura, e la paura più antica e potente è la paura dell’ignoto”

Altre ricorrenze

  • 1941, nasce Fabio Testi, attore de Il Giardino dei Finzi Contini e L’Importante è Amare
  • 1956, esce Dietro Lo Specchio, capolavoro di Nicholas Ray con un ottimo James Mason
  • 1967, esce La Calda Notte dell’Ispettore Tibbs, Oscar miglior film 1968, grandi Rod Steiger e Sidney Poitier
  • 1964, nasce Mary Louise Parker, attrice di Pomodori Verdi Fritti e RED
  • 1970, nasce Kevin Smith, regista di Clerks e Dogma
  • 1976, nasce Sam Worthington, attore di Terminator Salvation e Avatar
  • 1977, nasce Edward Furlong, attore di Terminator 2 e American History X
  • 1978, esce Occhi Di Laura Mars, spaventoso thriller con Faye Dunaway
CONDIVIDI
Jacopo Licciardi
Nato a Reggello (FI) nel 1973, laurea in giurisprudenza saggiamente messa in bacheca e praticamente mai utilizzata, si trasferisce a Milano nel Settembre 2001, dopo trascorsi in UK e USA, qualche giorno prima del crollo delle Torri Gemelle (dunque, con alibi). Professionista in ambito Risorse Umane, Coach e Formatore, adora i libri, i fumetti (supereroistici in primis), la storia, i viaggi, i gatti e naturalmente il cinema, soprattutto pop e a stelle e strisce. Nerd a tutti gli effetti.