Giovedì 4 agosto

109
0

Vincere un talent significa mettersi in tasca il passaporto per il successo? Mica sempre. Chiedere per credere a Matteo Becucci, vincitore della seconda edizione di X Factor, che oggi compie 46 anni. Nato a Livorno il 4 agosto 1970, ventenne inizia a suonare nei locali della sua provincia, entra in una band che si chiama Rien à faire ed apre alcuni concerti di Sergio Caputo. La gavetta è lunga, le collaborazioni non si contano e nel 2003 pubblica Liberi di mente, il suo primo album. La svolta arriva nel 2008, quando viene selezionato per la seconda edizione di X Factor. Sotto la guida di Morgan, il 24 aprile 2009 vince il popolare talent show (allora in onda su Rai Due) e si aggiudica un contratto da 300 mila euro con la Sony. Le cose sembrano andare bene, incide un EP intitolato Impossibile ed arriva al disco d’oro. Poi è la volta di Cioccolato amaro e caffè, il suo secondo album. La sua stella, però, da un punto di vista commerciale si eclissa rapidamente. Nel 2010 prova ad andare al Festival di Sanremo senza successo. Nel 2011 arriva il suo terzo album, intitolato Matteo Becucci, che passa quasi inosservato. Nel 2014 si riaccendono i riflettori su di lui grazie alla partecipazione al programma televisivo Tale e quale show; incide anche un nuovo disco, Tutti quanti Mery, ma i riscontri non sono un granché. La scorsa estate ha partecipato al Premio Bindi di Santa Margherita Ligure, rassegna dedicata ai cantautori per ricordare Umberto Bindi, con la canzone Stare bene.

Gli altri fatti del giorno:
1901: nasce il trombettista e cantante Louis Armstrong
1940: nasce la cantante Timi Yuro
1989: nasce la cantante Jessica Mauboy

CONDIVIDI
Marco Pagliettini
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.