Eddie Vedder interrompe il concerto a Chicago per aiutare una sua fan

9258
0

«Stop, stop, stop, stop! Ehy, mister, tira via il dito dalla faccia di quella donna! Ehy, mister…tutte le dita sono puntate su di te ora. Forza, sloggia mister». Con queste parole Eddie Vedder è riuscito a fermare un uomo che stava infastidendo una sua fan durante il concerto dei Pearl Jam allo stadio Wrigley Field di Chicago dello scorso 22 agosto.
In pochi istanti la sicurezza ha individuato l’uomo che è stato subito scortato fuori dallo stadio. «Signora, sta bene?», ha chiesto Vedder tra gli applausi generali dei 41 mila presenti.
A ringraziare Eddie Vedder per il nobile gesto anche l’attrice Sophia Bush che sulla sua pagina Instagram ha postato il seguente messaggio: «Ecco che aspetto ha un femminista. Questa sera un eroe del rock&roll è stato anche un eroe morale. Questa sera un uomo che domina le folle nel mondo ha ricordato a una folla che la violenza contro le donne è inaccettabile e intollerabile. Che 41mila persone possono e devono fermare quello che stanno facendo per aiutare una ragazza nella folla. Stasera Eddie Vedder è diventato ancora di più un eroe di quanto già non lo fosse per me».

La vicenda, accaduta mentre Vedder e soci eseguivano il brano Lukin, è stata ripresa con un telefonino e caricata su YouTube.

CONDIVIDI
Emanuele Camilli
Nasce a Viterbo nel marzo di un anno dispari. Il primo album che acquista è... Sqérez? dei Lunapop. Il suo sogno? Vedere i fratelli Gallagher ancora una volta insieme su un palco.