3 Settembre 2005, esce Ogni Cosa è Illuminata

34
0

Film basato sul bestseller di Jonathan Safran Foer (lo stesso di Molto Forte, Incredibilmente Vicino), e diretto da Liev Schreiber, più noto come -non trascendentale- attore (del remake de Il Presagio, il remake di The Manchurian Candidate, e il recente Il Caso Spotlight) e come fortunato marito di Naomi Watts, e che ad oggi rimane la sua unica regia (e pure unica sceneggiatura). Di certo, le sue origini ebraiche avranno influito sulla decisione di prendere in mano il lavoro di Safran Foer, denuncia degli eccidi compiuti in Unione Sovietica, spesso taciuti rispetto a quelli compiuti dai Nazisti.

Il film è un caso cinematografico non banale: mentre Molto Forte, Incredibilmente Vicino, ebbe un successo pressoché istantaneo (grazie anche ad un cast più conosciuto) , questo invece fu virtualmente ignorato alla sua uscita, rimase però in giro nei circuiti minori (anche in Italia), fino a che il passaparola convinse i produttori a rilanciarlo una seconda volta, e stavolta ebbe sì un ottimo riscontro. Nel cast svettano il collezionista vegetariano alla ricerca del suo passato (Elijah Wood, il Frodo de Il Signore degli Anelli di Peter Jackson) forse alla migliore interpretazione della sua carriera, e lo scoppiettante rapper/guida del protagonista (Eugene Hutz, cantante dei Gogol Bordello), dalle improbabili e spassosissime traduzioni dall’ucraino. Divertente, delicato, commovente, ci sarebbe da sperare in un’opera seconda del buon Schreiber.

Altre ricorrenze

  • 1926, nasce Irene Papas, attrice di Zorba Il Greco e Z L’Orgia del Potere
  • 1943, nasce Luc Merenda, attore di tanti polizieschi anni’ 70 italiani, tra cui Milano Trema e Napoli si Ribella
  • 1953, nasce Jean Pierre Jeunet, regista de Il Favoloso Mondo di Amelie e Delicatessen
  • 1965, nasce Charlie Sheen, attore di Platoon e Wall Street
  • 1966, esce La Battaglia di Algeri di Gillo Pontecorvo, denuncia di una guerra dimenticata
  • 1969, nasce Noah Baumbach, regista de Il Calamaro e La Balena e Frances Ha
  • 1972, nasce Natalia Estrada, attrice e showgirl
  • 1984, nasce Garrett Hedlund, attore di Tron Legacy e On The Road
  • 1991, muore Frank Capra, regista di La Vita E’ Meravigliosa e Mr. Smith Va a Washington (3 Premi Oscar per la Regia)
  • 2009, esce The Road, apocalittico dramma con Viggo Mortensen e Charlize Theron
  • 2012, muore Michael Clarke Duncan, attore de Il Miglio Verde e Daredevil
CONDIVIDI
Jacopo Licciardi
Nato a Reggello (FI) nel 1973, laurea in giurisprudenza saggiamente messa in bacheca e praticamente mai utilizzata, si trasferisce a Milano nel Settembre 2001, dopo trascorsi in UK e USA, qualche giorno prima del crollo delle Torri Gemelle (dunque, con alibi). Professionista in ambito Risorse Umane, Coach e Formatore, adora i libri, i fumetti (supereroistici in primis), la storia, i viaggi, i gatti e naturalmente il cinema, soprattutto pop e a stelle e strisce. Nerd a tutti gli effetti.