Giovedì 8 settembre

91
0

E’ una storia originale quella di Mauro Bertoli, la storia di chi ha contributo alla nascita di una leggenda, senza però goderne i frutti. Nato a Bologna l’8 settembre 1945, Mauro Eduardo Zini Bertoli (questo il nome completo) compie oggi 71 anni e viene ricordato per un motivo ben preciso: è stato uno dei fondatori dei Pooh. Bertoli conosce Valerio Negrini agli inizi degli anni sessanta e con lui dà vita ad un gruppo che si chiama Jaguars. Nome che, poco dopo, diventerà quello ben più celebre di Pooh. Bertoli partecipa ai primi concerti ed alle prime incisioni ed in particolare al primo album, datato 1966: Per quelli come noi. L’anno dopo si sposa e decide che per lui l’avventura con i Pooh finisce lì. Ad un passo dalla gloria. Ritiratosi a vita privata, è tornato ad occuparsi del gruppo solo recentemente. Nel 2014, in particolare, ha pubblicato il libro Pooh: atto di nascita, nel quale rievoca i primi anni del gruppo.

Gli altri fatti del giorno:
1841: nasce il compositore Antonín Leopold Dvořák
1897: nasce il cantante Jimmie Rodgers
1945: nasce Kelly Groucutt, già bassista della Electric Light Orchestra
1949: nasce il cantante Christian
1955: nasce il batterista Alfio Vitanza
1959: nasce Luigi Schiavone, chitarrista di Enrico Ruggeri
1960: nasce David Steele, bassista e tastierista dei Fine Young Cannibals
1975: nasce Richard Hughes, batterista dei Keane
1979: nasce la cantante Pink
1987: nasce il rapper Wiz Khalifa
2000: muore il cantante Luca Abort

CONDIVIDI
Marco Pagliettini
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.