Venezia 73: le premiazioni in diretta

286
0

E anche l’undicesimo giorno è andato. In queste giornate settembrine vi abbiamo tenuto compagnia con le nostre recensioni, le nostre interviste e le nostre notizie sulla 73esima edizione della Mostra del cinema di Venezia (qui lo speciale). Ora siamo agli ultimi fuochi: si cala il sipario sulla Sala Grande del Palazzo del cinema e l’appuntamento è per il settembre 2017. Non prima, però, di avere annunciato i vincitori di quest’anno.
Ecco quindi il live blog per raccontarvi in diretta (per seguirlo dovrete aggiornate la pagina) la cerimonia di premiazione dell’edizione 2016 della Mostra del cinema di Venezia.

Si comincia.

Le concours di Claire Simon vince il Premio Miglior documentario sul cinema.

Break up – L’uomo dei cinque palloni di Marco Ferreri vince il Premio per il Film miglior restaurato.

Akher wahed fina (The last of us) di Ala Eddine Slim vince il Premio Miglior opera prima.

La voz perdida di Marcelo Martinessi vince il premio per il miglior cortometraggio.

Ku qian (Bitter money) di Wang Bing vince il Premio per la miglior sceneggiatura Orizzonti.
Nuno Lopes (Säo Jorge) vince il premio per la miglior interpretazione maschile della sezione Orizzonti.
Ruth Diaz (Tarde para la ira) vince il premio per la miglior interpretazione femminile della sezione Orizzonti.
Koca Dünya (Big big world) di Renato Erdem vince il Premio speciale della giuria Orizzonti.
Home di Fien Trichiana vince il Premio miglior regia  Orizzonti.
Liberami di Federica Di Giacomo vince il Premio Orizzonti.
Passiamo ora ai film in concorso.
Paula Beer (Frantz) vince il Premio Marcello Mastroianni – migliore attore emergente.
The bad batch di Ana Lily Amirpour vince il Premio Speciale della giuria.
Jackie di Pablo Larrain vince il premio per la miglior sceneggiatura.
Oscar Martinez (El ciudadano ilustre) vince la Coppa Volpi per la miglior interpretazione maschile.
Emma Stone (La la land) vince la Coppa Volpi per la miglior interpretazione femminile.
La région salvaje (Amat Escalante) e Paradise (Andrei Konchalovsky) vincono il Premio Leone d’Argento per miglior regia.
Nocturnal animals (Tom Ford) vince il Premio Leone d’argento- Gran Premio della giuria.
Ang babaeng humayo (The women who left) di Lav Diaz vince il Leone d’oro a Venezia73.

CONDIVIDI
Laura Berlinghieri
Nata a Venezia, ma vivo a Milano. Classe '93. Diploma al liceo scientifico-linguistico, ultimo anno di Giurisprudenza all'Università di Padova e un Erasmus in Spagna. Tanti interessi: dalla scrittura alla musica, dai viaggi alla politica. Musicista per diletto e aspirante giornalista. Prime collaborazioni con Max/Gazzetta dello Sport, Radio Base di Mestre, Young.it e NonSoloCinema.com. Giornalista pubblicista, da cinque anni inviata alla Mostra del Cinema di Venezia.