Targhe Tenco 2016. Ecco i finalisti

150
0
Sono stati annunciati i finalisti delle Targhe Tenco 2016: 5 artisti per altrettante categorie, i cui nomi sono stati selezionati da una giuria composta da 230 giornalisti.
Album dell’anno:
Afterhours, Folfiri o Folfox
Gerardo Balestrieri, Canzoni nascoste
Vinicio Capossela, Canzoni della Cupa
Niccolò Fabi, Una somma di piccole cose
Yo Yo Mundi, Evidenti tracce di felicità
Album in dialetto:
Almamegretta, Enneenne
Claudia Crabuzza, Com un soldat
Stefano Saletti & Banda Ikona, Soundcity. Suoni dalle città di frontiera
James Senese & Napoli Centrale, O sanghe
Daniele Sepe, Capitan Capitone e i fratelli della costa
Opera prima:
Patrizia Cirulli, Mille baci
Chiara dello Iacovo, Appena sveglia
Giorgieness, La giusta distanza
Motta, La fine dei vent’anni
Andrea Tarquini, Disco rotto
Interpreti di canzoni non proprie:
Peppe Barra, E cammina cammina
Giorgio Canali & Rossofuoco, Perle per porci
Francesco De Gregori, Amore e furto. De Gregori canta Dylan
Bobo Rondelli, Bobo Rondelli canta Piero Ciampi
Peppe Voltarelli, Voltarelli canta Profazio
Miglior canzone:
Francesco di Giacomo-Paolo Sentinelli, La bomba intelligente (Francesco di Giacomo / Elio e le Storie Tese)
Samuele Bersani, La fortuna che abbiamo (Samuele Bersani)
Giuliano Sangiorgi-Remo Anzovino, L’alba dei tram. Canzone per Pasolini (Mauro Ermanno Giovanardi)
Manuel Agnelli, Non voglio ritrovare il tuo nome (Afterhours)
Marco Iacampo, Pittore elementare (Iacampo)
CONDIVIDI
Laura Berlinghieri
Nata a Venezia, ma vivo a Milano. Classe '93. Diploma al liceo scientifico-linguistico, ultimo anno di Giurisprudenza all'Università di Padova e un Erasmus in Spagna. Tanti interessi: dalla scrittura alla musica, dai viaggi alla politica. Musicista per diletto e aspirante giornalista. Prime collaborazioni con Max/Gazzetta dello Sport, Radio Base di Mestre, Young.it e NonSoloCinema.com. Giornalista pubblicista, da cinque anni inviata alla Mostra del Cinema di Venezia.