Jonathan Rhys Meyers interpreta Joe Strummer in “London town” (trailer)

105
0

Questa mattina vi abbiamo parlato del film che vedrà Billie Joe Armstrong nei panni di un uomo di mezza età che da giovane sognava di fare la rock star.
Rimaniamo in ambito musicale e cinematografico per parlarvi di London Town, anche se questa volta i ruoli si invertono: ora, infatti, protagonista della pellicola sarà Jonathan Rhys Meyers, nelle vesti di Joe Strummer, il geniale frontman dei Clash.
Non aspettatevi il classico documentario, ma la storia di un quattordicenne (Daniel Huttlestone) che, grazie alla madre (Natascha McElhone), scopre la musica di uno dei gruppi che hanno rivoluzionato il rock’n’roll.
Jonathan Rhys Meyers non è certo nuovo a questo tipo di film, avendo già recitato in passato nel ruolo di cantante in Velvet Goldmine e avendo perfino interpretato Elvis, nell’omonima serie del 2005.
Ennesima prova d’attore-cantante per lui, quindi, in questo film diretto da Derrick Borte e ambientato nel 1978, anno in cui i Clash si preparavano a diventare il gruppo punk più famoso di tutti i tempi.
La pellicola, presentata a giugno al Los Angeles Film Festival, arriverà nelle sale cinematografiche italiane il 7 ottobre.

Ecco il trailer:

 

 

CONDIVIDI
Laura Berlinghieri
Nata a Venezia, ma vivo a Milano. Classe '93. Diploma al liceo scientifico-linguistico, ultimo anno di Giurisprudenza all'Università di Padova e un Erasmus in Spagna. Tanti interessi: dalla scrittura alla musica, dai viaggi alla politica. Musicista per diletto e aspirante giornalista. Prime collaborazioni con Max/Gazzetta dello Sport, Radio Base di Mestre, Young.it e NonSoloCinema.com. Giornalista pubblicista, da cinque anni inviata alla Mostra del Cinema di Venezia.