Sabato 17 settembre

39
0

Compie 48 anni oggi una delle voci più riconoscibili della scena musicale mondiale, quella di Anastacia. Nata a Chicago il 17 settembre 1968, Anastacia Lyn Newkirk (questo il suo nome completo) si calcola che in carriera abbia venduto circa 85 milioni di dischi. In ventisei anni (il suo primo album risale al 1990) ha pubblicato sei dischi e due raccolte: una discografia non certo sterminata, ma sufficiente per regalarle un ruolo di primo piano nell’ambito della musica pop. O sprock come preferisce affermare lei, con un neologismo che sta ad indicare il mix tra soul, pop e rock che caratterizza la sua musica. Se il mondo dello spettacolo le ha donato il successo, la vita le ha invece riservato anche momenti molto difficili. Per due volte si è trovata infatti a combattere un tumore al seno, nel 2003 e nel 2013. Due battaglie vinte, affrontando la malattia a viso aperto, senza mai nascondersi. Nel 2003 ha dato vita alla The Anastacia Fund, una fondazione per raccogliere fondi per la ricerca sul cancro e sensibilizzare le donne sull’importanza della prevenzione. Il suo impegno sociale le è valso un Humanitarian Award, seconda donna al mondo ad aver ottenuto il riconoscimento dopo la sola Annie Lennox.

Gli altri fatti del giorno:
1942: nasce la cantante Donatella Moretti
1959: nasce il cabarettista e cantante Federico Salvatore
1972: nasce il bassista Leandro Misuriello
2000: muore Paula Yates, già moglie di Bob Geldof e compagna di Michael Hutchence

CONDIVIDI
Marco Pagliettini
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.