Martedì 27 settembre

362
0

Trent’anni fa i Metallica perdevano Cliff Burton, il loro bassista. Nato a Castro Valley, in California, il 10 febbraio 1962, Clifford Lee Burton (questo il nome completo) era entrato nella band nel 1982, poco dopo la sua formazione. Il suo suono contribuì non poco al successo del gruppo, che in breve tempo divenne popolare su scala mondiale. Il 1986 fu l’anno del terzo disco dei Metallica e di un lungo tour negli Stati Uniti. Terminato il quale, la band si spostò in Europa. La sera del 26 settembre suonò a Stoccolma. Il giorno dopo, l’autista perse il controllo del bus sul quale viaggiava il gruppo ed il mezzo si ribaltò. Tutti uscirono dal pullman con le loro gambe, ad eccezione di Cliff, che dormiva nel letto a castello vicino al finestrino: il musicista sfondò il vetro vicino al suo corpo e venne schiacciato dal bus. Quando una gru riuscì a sollevare il veicolo, i compagni della band si trovarono di fronte al loro amico morto. Aveva appena 24 anni. I Metallica dedicarono a Burton il disco …And Justice for All del 1988 ed in particolare la canzone To Live Is To Die, l’ultima composta anche da Cliff. Nel 2009 il musicista è stato introdotto, postumo, nella Rock and Roll Hall Fame, insieme al resto della band.

Gli altri fatti del giorno:
1943: nasce il cantante Randy Bachman
1947: nasce il cantante ed attore Meat Loaf
1953: nasce Paul Gordon Manners, già cantante e chitarrista dei Cugini di Campagna
1959: nasce la cantante Belen Thomas
1966
: nasce il cantante Jovanotti
1982: nasce il rapper Lil Wayne
1984: nasce la cantante Avril Lavigne
1985: nasce Michele Cortese, già cantante degli Aram Quartet
1986: Dopo 25 anni Frank Sinatra torna ad esibirsi in Italia, al Palatrussardi di Milano
1986: muore Cliff Burton, già bassista dei Metallica
2000: gli U2 si esibiscono sul tetto del Clarence Hotel di Dublino

CONDIVIDI
Marco Pagliettini
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.