Lampedusa tour. Anche Robert Plant nella band a sostegno dei rifugiati

541
0

Ci sarà anche Robert Plant nel “super gruppo” (come si diceva negli anni ’70) capitanato dalla cantautrice Patty Griffin, pronto a partire per un tour di 11 date, il cui ricavato sarà interamente devoluto per sostenere programmi educativi per i rifugiati di tutto il mondo.
L’ex Led Zeppelin si unirà quindi alla stessa Patty Griffin, Steve Earle, Emmylou Harris, i Milk Carton Kids e Buddy Mile, che già avevano confermato la propria presenza nei mesi scorsi. La partecipazione di Plant, tuttavia, sarà limitata a 2 o 3 pezzi in 7 degli 11 concerti a oggi in programma: quelli dal 12 ottobre in poi.

Le date del Lampedusa tour:

6 ottobre, Boulder
8 ottobre, Kansas City
9 ottobre, Lincoln
11 ottobre, St. Louis
12 ottobre, Milwaukee
13 ottobre, Chicago
14 ottobre, Toronto
16 ottobre, Boston
18 ottobre, New York
19 ottobre, Philadelphia
21 ottobre, Washington

CONDIVIDI
Laura Berlinghieri
Nata a Venezia, ma vivo a Milano. Classe '93. Diploma al liceo scientifico-linguistico, ultimo anno di Giurisprudenza all'Università di Padova e un Erasmus in Spagna. Tanti interessi: dalla scrittura alla musica, dai viaggi alla politica. Musicista per diletto e aspirante giornalista. Prime collaborazioni con Max/Gazzetta dello Sport, Radio Base di Mestre, Young.it e NonSoloCinema.com. Giornalista pubblicista, da cinque anni inviata alla Mostra del Cinema di Venezia.