La centrale della copertina dei Pink Floyd diventerà una nuova sede Apple

762
0

Ci sono alcune immagini che, forse inaspettatamente, diventano fotografie di un’epoca. Tra queste, sicuramente, una grande fabbrica di Londra, la cui immagine si staglia nitida tra le fantasie di ognuno di noi e su qualche milione di disco: la vecchia centrale elettrica di Battersea, raffigurata sulla copertina di Animals dei Pink Floyd.
La fabbrica ormai è chiusa da oltre trent’anni, ma pare che presto tornerà a essere utilizzata, anche se in maniera completamente differente rispetto al passato: Apple ha annunciato ieri, infatti, la sua intenzione di aprire proprio lì il suo nuovo quartier generale londinese, che andrebbe a occupare poco meno della metà della fabbrica. La decisione è stata accolta con entusiasmo dal sindaco di Londra, Sadiq Khan, che ha sottolineato che il progetto creerebbe molti nuovi posti di lavoro. Ora non ci resta che attendere ulteriori sviluppi.

CONDIVIDI
Laura Berlinghieri
Nata a Venezia, ma vivo a Milano. Classe '93. Diploma al liceo scientifico-linguistico, ultimo anno di Giurisprudenza all'Università di Padova e un Erasmus in Spagna. Tanti interessi: dalla scrittura alla musica, dai viaggi alla politica. Musicista per diletto e aspirante giornalista. Prime collaborazioni con Max/Gazzetta dello Sport, Radio Base di Mestre, Young.it e NonSoloCinema.com. Giornalista pubblicista, da cinque anni inviata alla Mostra del Cinema di Venezia.